Misha Sukyas prenderà il posto di Chef Rubio in “Camionisti in trattoria”

14/11/2019 di Gaia Mellone

L’addio di Chef Rubio, all’anagrafe Gabriele Rubini, al programma “Camionisti in trattoria” di cui ha condotto tre stagioni dal 2018 al 2019 è stato ben condito di polemiche, speculando su motivazioni politiche, cambi di prospettiva, divergenze di opinioni. Intanto spunta il nome del suo successore: si tratta di Misha Sukyas.

Chi è Misha Sukyas, che sostituirà Chef Rubio in “Camionisti in trattoria”

LEGGI ANCHE> Chef Rubio chiarisce: «Ho deciso di interrompere Camionisti in trattoria»

A dare la notizia è il settimanale Oggi, che individua in Misha Sukyas il successore di Chef Rubio nel popolare programma docu-reality di cucina. Il cuoco, metà italiano e metà armeno, è un volto noto agli appassionati di cucina del piccolo schermo, grazie al programma Effetto Wow di Food Network. Classe 1980, Sukyas può essere descritto come uno chef giramondo: per contrastare un carattere un po’ burrascoso da adolescente viene spedito dal padre a fare il lavapiatti in California. Si trasferisce poi a Londra dove impara da uno dei migliori chef stellati del mondo, Antonello Tagliabue, chef di Bice nella capitale britannica. Grazie al suo mentore impara la disciplina e si innamora definitivamente del mondo culinario: da lì, Sukyas gira il mondo per scoprire le tradizioni culinarie di tutto il pianeta. Dall’Olanda alla Cina, passando per Indonesia, Africa, Australia e India. Cerca di riunire ciò che ha imparato nel suo ristorante L’Alchimista, esperimento che ha vita breve e a cui seguono Puzzle e diversi temporary restaurant dove propone cucina innovativa. La sua esperienza televisiva lo vede al fianco di Carlo Cracco in Hell’s Kitchen e tra i giudici di Chopped Italia e alla conduzione di Effetto Wow, entrambi targati Food Network Italia.

 

(Credits immagine di copertina: Instagram mishasukyas)

Share this article
TAGS