Il Barcellona affonda, sul web riparte l’operazione Messi-Inter

La clamorosa debacle dei blaugrana contro il Bayern Monaco fa ripartire i rumours su un possibile addio del campionissimo con destinazione la Milano nerazzurra

di Redazione | 15/08/2020

Messi

Messi-Inter è più di una posibilità, almeno per i social. La clamorosa sconfitta del Barcellona contro il Bayern Monaco riapre le voci di un addio del campionissimo argentino al club blaugrana al termine di quella che forse è stata la stagione più difficile della “Pulce” sulle ramblas. E così si torna a parlare della casa comprata dal padre dell’argentino a Milano e i social lo vestono già di nerazzurro e ipotizzano un nuovo derby con Cristiano Ronaldo, stavolta nel derby d’Italia.

LEGGI ANCHE > La prima di Messi al San Paolo, il tempio di Maradona

Messi-Inter, la crisi tra Leo e il Barcellona fa sognare i tifosi

Ad aprire le porte a un possibile affare Messi-Inter è prima di tutto la difficile situazione che il fantasista argentino sta vivendo con la società. Nel corso degli ultimi mesi sono state tante ed evidenti le frizioni col presidente Bartomeu e con i suoi uomini di fiducia, uno su tutti il ds Abidal. Dopo le voci che la società avrebbe fatto spiare alcuni giocatori, tra cui la Pulce, lo stesso Messi si sarebbe sfogato dicendosi stanco di essere sempre l’oggetto di polemiche e critiche quando la squadra perde. Lo stesso esonero di Valverde è stato spesso ricondotto al cattivo rapporto con Messi, così come le parole di Setien su recenti divergenze col campione argentino sul futuro della squadra hanno fatto capire che per il tecnico c’erano poche speranze di conferma. Speranze spazzate via dall’8-2 subìto contro il Bayern, che ha subito scatenato il tifo nerazzurro sui social, ma anche sfottò e battute. E riacceso le voci di mercato.

Se le voci sul fatto che il padre dell’argentino avesse comprato casa a Milano avevano già fatto sognare i tifosi della Beneamata infatti, la debacle in Champions apre nuove speranze. A frenare l’entusiasmo c’è chi ricorda i legame fortissimo tra Leo e l’ambiente blaugrana, con tanti che ipotizzano che il tonfo di stasera sia in realtà un modo della vecchia guardia per far tornare Laporta al timone della società. Ma c’è anche chi ricorda la potenza economica di Suning e spera nella voglia di Messi di provare una nuova avventura, magari tornando a sfidare quel Cristiano Ronaldo col quale per anni si è diviso palloni d’oro e titoli in Spagna e in Europa.  Un sogno che i tifosi nerazzurri non vogliono abbondonare e che forse anche i vertici del calcio italiano sperano diventi realtà