Nasce Carbon Mask, la mascherina riutilizzabile Made in Italy

Per superare il problema dell'inquinamento da mascherine monouso arriva la mascherina protettiva che si può lavare

03/10/2020 di Redazione

mascherina made in italy

Nasce la mascherina Made in Italy. Il nuovo aumento dei dati, che porta con sé un crescente numero di ordinanze che obbligano a indossare la mascherina in ogni contesto esterno. E anche per evitare un problema crescente, ovvero quello del crescente inquinamento da mascherine monouso, l’azienda italiana Tecnofilati ha creato la Carbon Mask, una mascherina in materiale tessile, lavabile e pensata per essere usata una decina di volte dopo un lavaggio a 40 gradi.

LEGGI ANCHE > Obbligo mascherine nel Lazio anche all’aperto, Zingaretti firma l’ordinanza: multe a chi non le rispetta

Carbon Mask, la mascherina Made in Italy

La mascherina Made in Italy Carbon Mask può essere utilizzata una decina di volte dopo ogni lavaggio ed evita di utilizzare le mascherine usa e getta, che soprattutto con l’incremento degli obblighi di utilizzo delle mascherine vedono crescere il rischio di un disastro ecologico. Una preoccupazione ancora più attuale con la recente riapertura delle scuole che ha visto la distribuzione di oltre 135 milioni di mascherine chirurgiche in pochissimi giorni. Cercare di contrastare le oggettive difficoltà di smaltimento di una simile quantità di rifiuti indifferenziati e contenerne l’abbandono nell’ambiente, è diventata quindi una necessità e per questo la Tecnofilati, azienda italiana del settore tessile che produce filati tecnologici per diversi settori, già nel pieno del lockdown ha convertito la sua produzione creando delle mascherine riutilizzabili per uso privato o lavorativo. Nasce così la Carbon Mask, la mascherina Made in Italy in materiale tessile 100%, lavabile e pensata per essere usata una decina di volte dopo un lavaggio a 40 gradi.

Il profilo della mascherina Made in Italy

La mascherina Made in Italy ha un doppio strato con proprietà batteriostatiche e trattato con un finissaggio idrorepellente e antivirale. Una mascherina capace di disperdere le cariche elettrostatiche presenti nell’aria impedendo a polveri sottili e batteri di depositarsi sulla superficie e che protegge dall’assorbimento di energia statica, dallo smog e dai raggi UV.

Share this article
TAGS