Giancarlo Magalli su Chiara Ferragni: «Non sa fare niente, anche se guadagna miliardi»

di Redazione | 08/12/2019

Magalli

L’ospitata a Tv Talk di sabato pomeriggio, 7 dicembre, non è passata via senza la polemica del giorno. Giancarlo Magalli ha voluto parlare del fenomeno degli influencer e ha citato il caso di Chiara Biasi, al centro di un polverone mediatico perché ha affermato – nel corso di uno scherzo organizzatole da Le Iene – che per 80mila euro non si alzerebbe nemmeno dal letto e non si pettinerebbe. In modo particolare, il conduttore Rai ha voluto esprimere un giudizio su Chiara Ferragni, anche in virtù del grande successo al botteghino della sua biografia Unposted.

LEGGI ANCHE > Adriana Volpe e la lettera di richiamo della Rai sul caso Magalli: «Mi hanno lasciata sola»

Magalli su Chiara Ferragni: «Non sa fare niente»

Ecco l’opinione di Giancarlo Magalli:

«Chiara Ferragni? Guadagna miliardi ma non sa fare niente… È una brava imprenditrice? Sì, la sua merce è se stessa. Se uno ha l’immagine, capitalizza e valorizza quella. L’immagine è un vassoio, su cui uno nella vita magari ci mette simpatia, cultura… Chi ha il vassoio colmo, oggi guadagna molto meno di chi ha solo il vassoio».

Polemiche su Magalli dopo il suo intervento a Tv Talk

Insomma, un attacco frontale in piena regola. Giancarlo Magalli ha affermato di essere informato sull’argomento influencer, dal momento che anche sua figlia Michela Magalli ha provato la strada del successo attraverso i social network: «L’affitto a mia figlia lo pago ancora io – ha detto il conduttore -. Lei sta cercando di emergere, al momento sta sperimentando questa strada».

Giancarlo Magalli non è nuovo a espressioni piuttosto dirette per affrontare alcuni argomenti come la carriera nel mondo dello spettacolo. Nota a tutti è la querelle – che ha avuto anche un risvolto legale – con la sua ex co-conduttrice Adriana Volpe. Ovviamente, le sue parole hanno scatenato un ampio dibattito sui social network, dove i supporter di Chiara Ferragni – influencer da quasi 18 milioni di followers – non hanno risparmiato commenti negativi al ragionamento fatto dal conduttore televisivo.

FOTO dall’account Twitter di Tv Talk