Lilli Gruber critica la pancia di Salvini e sui social la accusano di bodyshaming

di Redazione | 02/10/2019

Lilli Gruber
  • Lilli Gruber ha ospitato Matteo Salvini a Otto e Mezzo

  • La giornalista ha criticato la pancia di Salvini

  • La sua frase non è passata inosservata sui social network

«Lilli Gruber ha fatto bodyshaming, ci immaginiamo una cosa del genere detta alla Bellanova o a qualsiasi altra donna dell’attuale maggioranza di governo?». È questa la critica che hanno rivolto alla conduttrice di Otto e Mezzo che nella giornata di ieri ha intervistato l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. Sotto accusa è finita la frase con cui la giornalista ha terminato il suo programma. Proprio sui titoli di coda, infatti, Lilli Gruber ha chiesto a Salvini del suo costume da bagno (o meglio – delle sue mutande in spiaggia) al Papeete in questo mese di agosto quando era ancora ministro dell’Interno.

LEGGI ANCHE > Lilli Gruber e la frase «è un gran bel figliolo» per il figlio di Teresa Bellanova | VIDEO

Lilli Gruber accusata di bodyshaming contro Salvini

Lilli Gruber e la frase incriminata sulla pancia di Salvini

«Non è contento di non dover andare più in spiaggia in mutande da ministro dell’Interno?» – chiede la Gruber. «In mutande?» – risponde Salvini. La conduttrice sostiene che non è particolarmente appropriato per un ministro farsi vedere in quella mise in spiaggia, facendo anche dei comizi alla presenza di telecamere. Salvini ha ribattuto: «Ma lei in spiaggia ci va in smoking? È normale che io e mio figlio andiamo a Milano Marittima in spiaggia con un costume. Pensi un po’ che notizia. E quando tornerò a essere ministro dell’Interno, pensi un po’, ci tornerò».

Qui scatta la frase incriminata di Lilli Gruber: «Magari senza pancia». L’attacco è effettivamente una caduta di stile per una giornalista così esperta e navigata come la conduttrice di Otto e Mezzo. Nonostante ciò, Matteo Salvini non si scompone, allarga le braccia e – sorridendo – afferma: «Omo de panza, omo de sostanza».

Come i social hanno commentato l’uscita di Lilli Gruber

Sui social netwrok è partita subito una rivolta contro la giornalista, con l’hashtag #Gruber che è entrato tra i trending topic di Twitter in Italia. C’è chi si chiede se questa battuta fosse stata rivolta da un giornalista uomo a una donna della politica:

In altri casi, la condanna alla Gruber è ferma:

Inoltre, stanno circolando delle fotografie di Lilli Gruber in costume da bagno sul lettino da spiaggia. Sempre come reazione alla sua critica nei confronti di Salvini.

FOTO: Lilli Gruber nel corso della puntata di Otto e Mezzo del 1° ottobre