Game of Thrones, HBO ordina 10 episodi del prequel sui Targaryen: House of the Dragon

di Redazione | 30/10/2019

game of thrones
  • Game of Thrones è tratta dalla saga di romanzi "Cronache del ghiaccio e del fuoco" di George R. R. Martin

  • La serie tv ha vinto 59 Emmy Awards su 160 nomination totali

  • L'episodio finale del 19 maggio 2019 risulta essere il più visto della storia di HBO

Dalla controversa messa in onda dell’ultimo episodio di Game of Thrones, che tanto ha spaccato e ha fatto parlare il pubblico, tutti si sono chiesti se quello con la saga sarebbe stato davvero un addio definitivo, o un arrivederci. Le rassicuranti notizie di possibili prequel avevano tranquillizzato i fan della serie, per nulla intenzionati a salutare per sempre i loro beniamini, quelli che dal 2011 facevano viaggiare la loro fantasia, portandola in mondi immaginari tra guerre, giochi di potere, creature leggendarie, draghi e forze oscure.

LEGGI ANCHE > HBO e il mistero dell’utente spagnolo che spoilera Game of Thrones 6 due giorni prima su YouTube

Dopo Game of Thrones arriva House of the Dragon

La notizia sta facendo il giro del web ed è stata prontamente riportata da Luigi Toto, che ha scritto:

Le prime scarne informazioni avevano fatto sperare gli appassionati della saga (e in particolare della famiglia Targaryen) che ora possono tirare un respiro di sollievo e far partire il conto alla rovescia.

I media statunitensi, infatti, hanno poche ore fa diffuso la notizia che in tanti aspettavano da tempo, in particolare quelli che facevano il tifo per la famiglia Targaryen. Fino ad ora c’erano state solo indiscrezioni, ma ora il progetto sembra si stia davvero concretizzando e avvicinando.

La serie prequel di cui si era vociferato negli scorsi mesi si farà davvero. HBO, il canale tv statunitense che produceva e trasmetteva anche Game of Thrones, ha ufficialmente ordinato i primi 10 episodi. Saranno ambientati ben 300 anni prima della serie originale e racconteranno le origini della famiglia Targaryen.

Lo spin-off, intitolato House of the Dragon, vede tra i produttori l’autore della saga fantasy originaria George RR Martin e lo sceneggiatore e produttore Ryan Condal. Nel cast di showrunner anche il regista Miguel Sapochnik, che dirigerà alcuni episodi della serie.

Il primo a dare il fatidico annuncio è stato Casey Bloys, presidente dei programmi di HBO, nel corso di un evento a Los Angeles. Poi è arrivata la conferma tramite l’account ufficiale di Game of Thrones.

Insieme a questa notizia è arrivata anche quella riportata da Deadline, circa la cancellazione da parte di HBO di un’altra serie prequel di Game of Thrones scritta da Jane Goldman e dal titolo provvisorio The Long Night. Lo spin-off in questione sarebbe stato ambientata addirittura cinquemila anni prima di Game of Thrones e avrebbe avuto come attrice protagonista Naomi Watts. Era stato già girato l’episodio pilota, ma a quanto pare i dirigenti HBO non hanno trovato il pilot realmente convincente e hanno dunque deciso di abbandonare il progetto, concentrando le energie e le attenzioni solo su House of the Dragon.