Un altro grave errore nell’ultima puntata di Game of Thrones

di Redazione | 20/05/2019

Game of Thrones

Gli autori di Game of Thrones hanno avuto problemi a chiudere la più importante serie televisiva degli ultimi anni. Sarà stata l’emozione di svelare il personaggio che andrà a occupare il trono di spade, sarà stata la tensione per aver cercato di incontrare a tutti i costi i gusti di un pubblico sempre più esigente. Ma due errori grossolani nel giro di sei puntate non si vedono tutti i giorni. Anzi, a livelli così alti non si vedono affatto.

Game of Thrones, il secondo errore grossolano nell’ultima stagione

Sarà che i fans di Game of Thrones hanno sviluppato un’attenzione sempre più spiccata ai dettagli di una serie televisiva che li ha visti inchiodati ai teleschermi, sarà che si tratta della fiction che ha ottenuto condivisioni e commenti sui social network senza precedenti. Ma dopo aver smascherato la tazza di Starbucks accanto a Daenerys nella quarta puntata della stagione finale di GoT, ecco un nuovo errore degli sceneggiatori in un’inquadratura.

Cosa è successo in Game of Thrones con una bottiglia di plastica

Stavolta è toccato a una bottiglia di plastica galeotta, che si intravede tra i piedi dell’attore John Bradley, che interpreta – nella serie tv – Samwell Tarly. L’errore è evidente e qualcuno, sui social network, ha persino ingrandito il fotogramma, rendendo palese la sbavatura. Uno degli attori sul set avrà avuto particolarmente sete nella giornata in cui è stata girata la scena dell’ultima puntata dell’ottava stagione. E si sarà dimenticato l’oggetto in scena, in un punto incrociato dall’obiettivo della telecamera.

L’errore arriva al minuto 46’19”. A meno di 24 ore dalla prima televisiva di HBO negli Stati Uniti, la gaffe era già di dominio pubblico sui social network.