Elly Schlein a L’Assedio: «Ho amato molti uomini e molte donne, con la mia compagna sempre fianco a fianco» | VIDEO

di Gianmichele Laino | 13/02/2020

Elly Schlein
  • Elly Schlein era ospite a L'Assedio di Daria Bignardi

  • Ha parlato per la prima volta in pubblico della sua vita privata

  • Ha detto di aver amato molti uomini e molte donne: "Ora ho una compagna"

Abbiamo conosciuto la Elly Schlein pubblica in questi ultimi giorni, quella che ha messo di fronte a Matteo Salvini la responsabilità di essere sempre stato assente, nel corso del suo periodo da ministro dell’Interno, ai tavoli tecnici di Bruxelles quando si parlava di immigrazione. Abbiamo conosciuto la Elly Schlein donna politica di successo, con le sue oltre 22mila preferenze nelle elezioni regionali in Emilia-Romagna. Ma non avevamo mai conosciuto la Elly Schlein privata, quella che parla davanti alle telecamere della sua esperienza personale, del suo stare al mondo.

LEGGI ANCHE > Elly Schlein è la candidata più votata di sempre in Emilia-Romagna

Elly Schlein parla della sua vita sentimentale a L’Assedio

Daria Bignardi, nel corso della puntata de L’Assedio, ce l’ha mostrata e ce ne ha fatto capire lo spessore. Su Twitter, nei post che hanno rilanciato alcuni momenti della puntata di mercoledì 12 febbraio, la trasmissione condotta dalla giornalista lo ha definito un comng out. Forse proprio perché Elly Schlein ha parlato per la prima volta della propria sessualità in pubblico. Daria Bignardi le ha chiesto della sua relazione sentimentale, così come aveva fatto con Mattia Santori, il leader delle sardine.

«Sono molto riservata sulla mia vita personale, ma qui faccio un’eccezione. Sono fidanzata, ho una relazione. In passato ho amato molte persone: ho amato molti uomini, ho amato molte donne. In questo momento sto con una ragazza e sono felice finché mi sopporta».

La semplicità e la naturalezza delle dichiarazioni di Elly Schlein

Una dichiarazione semplice, che tuttavia ha trovato una risposta molto affettuosa da parte del pubblico. La domanda successiva è un po’ meno seria e un po’ più scherzosa, sempre collegata alla polemica che ha accompagnato quest’ultimo Festival di Sanremo, dall’inizio alla fine. Daria Bignardi le chiede: «Solo un’ultima cosa: la sua compagna sta un passo avanti o un passo indietro rispetto a lei?». La conduttrice ha voluto ricordare l’infelice battuta di Amadeus che aveva descritto come una donna che ‘sa stare sempre un passo indietro’ Francesca Sofia Novello, compagna di Valentino Rossi. La risposta di Elly Schlein anche qui è semplice e disarmante: «Sempre l’una accanto all’altra». Come dev’essere insomma.

Non troviamo spesso politici che affrontano in maniera così disinvolta il tema della sessualità, specialmente quando riguarda esattamente loro stessi. È l’ultima frontiera superata da Elly Schlein, che aggiunge anche questa sua storia personale alla bravura e alla competenza che le hanno permesso di affrontare ad altissimi livelli i suoi cinque anni da europarlamentare e che le hanno permesso di diventare vicepresidente dell’Emilia-Romagna guidata da Stefano Bonaccini.