Eleonora Daniele si scusa con Chiara Ferragni, ma dice di esser stata vittima del bullismo dei social | VIDEO

Dopo le polemiche per le sue parole pronunciate martedì a Storie Italiane, la giornalista spiega di aver subito una valanga di commenti pieni d'odio

di Enzo Boldi | 14/10/2020

Eleonora Daniele
  • I primi due minuti di Storie Italiane dedicati alla polemica di ieri

  • Eleonora Daniele si scusa pubblicamente, anche in tv, con Chiara Ferragni

  • Ma denuncia l'aggressione social subita da parte di molti utenti

Dopo aver chiesto scusa sui social, Eleonora Daniele ha voluto dedicare i primi due minuti della puntata di oggi di Storie Italiane (in onda su Rai1) al caso che l’ha vista protagonista dal pomeriggio di martedì. La giornalista, parlando del documentario su Chiara Ferragni, aveva detto: «Sbaglio o non le ho sentito dire nulla, nulla riguardo al Covid?». Poi la citazione sul Codacons e la replica di Fedez sui social.

LEGGI ANCHE > Eleonora Daniele critica Chiara Ferragni perché «non parla abbastanza del Covid» e Fedez risponde

«Prima di partire con le pagine di attualità, perché di questo mi occupo da 16 anni – ha esordito Eleonora Daniele nella puntata di oggi di Storie Italiane, in onda su Rai1 -, volevo parlarvi di una polemica nata ieri (martedì 13 ottobre, ndr) sui social. L’altro giorno, parlando di Chiara Ferragni nello spazio dedicato al lancio del suo bel documentario in onda su Rai2, ho dimenticato di ricordare il suo grande impegno nel pieno della pandemia, durante il lockdown».

 

Eleonora Daniele si scusa con Chiara Ferragni e Fedez

La giornalista e conduttrice di Storie Italiane si era già scusata ieri sui social per quelle sue parole su Chiara Ferragni e ha volute ribadirle anche oggi in apertura della sua trasmissione.

Gli attacchi social e l’odio degli haters

Poi, però, la giornalista ha sottolineato come da ieri – dopo il tweet di Fedez – sia scattata contro di lei una vera e propria gogna social, fatta di insulti e parole irripetibili (cosa reale, basta scorrere sulle varie bacheche). La conduttrice di Storie Italiane ha sottolineato come tutto questo non sia accettabile e che sicuramente questo non fosse l’intento del rapper milanese.

(foto di copertina: da Storie Italiane, su Rai1)