Lo spazio secondo Donald Trump: «la Luna è parte di Marte»

di Gaia Mellone | 08/06/2019

  • Con un solo tweet Donald Trump colleziona gaffe

  • La strana visione del sistema solare : «La Luna fa parte di Marte»

  • La contraddizione: critica la Nasa per un'operazione che lui stesso aveva annunciato con entusiasmo

I misteri dell’universo sono ancora tantissimi, ma quelle poche certezze ottenute dallo studio dello spazio dovrebbero essere al sicuro. Almeno così era prima che Donald Trump lanciasse una nuova interpretazione del sistema solare, dove la Luna fa parte di Marte.

LEGGI ANCHE > Donald Trump ci ripensa: «Il cambiamento climatico esiste»

Lo spazio secondo Donald Trump: «la Luna è parte di Marte»

Probabilmente la gaffe è dovuta ad un cattivo riassunto in pochi caratteri, ma non è passata inosservata. Donald Trump ha infatti scritto un tweet contro la Nasa, che dovrebbe concentrarsi sull’esplorazione del pianeta rosso piuttosto che sul satellite. «Per tutti i soldi che spendiamo, la Nasa non dovrebbe parlare di andare sulla Luna, lo abbiamo fatto 50 anni fa – scrive il Presidente su Twitter-  Dovrebbero concentrarsi su cose più grandi, incluso Marte (di cui la Luna è parte), Difesa e Scienza». Forse voleva dire che l’operazione sulla Luna è parte di quella su Marte? o forse fa riferimento ad un budget condiviso? Misteri della scienza.

La gaffe del Tycoon però non riguarda solo l’astronomia. Donald Trump infatti con questo tweet critica aspramente un’operazione di cui lui stesso sembrava entusiasta solo poche settimane addietro. Il 13 maggio infatti twittava: «Riporteremo la NASA alla sua grandezza e torneremo sulla Luna».

Chissà cosa deve avergli fatto di male la Luna negli ultimi giorni.

 

(Credits immagine di copertina; Ansa/DPA Ron Sachs /Consolidated News Photos)