Coronavirus, Salvini dice che l’Italia ha perso tempo: ma è il primo Paese a interrompere i voli con la Cina

Anche di fronte a un’emergenza globale – qual è diventata l’epidemia coronavirus – Matteo Salvini non perde occasione per attaccare il governo. E lo fa parlando in conferenza stampa da via Bellerio, a Milano, dopo il consiglio federale della Lega.

LEGGI ANCHE –> Roberto Speranza: «Emergenza per sei mesi. Tratteremo il virus come fosse il colera»

Salvini: «Governo controlli arrivi via mare, via aereo e via terra»

«Come Lega contiamo che il governo verifichi ogni singolo ingresso in Italia via mare, via aereo e via terra, perché con la salute dei cittadini non si scherza. E mentre altri paesi europei hanno fatto subito in fretta, in Italia siamo arrivati a giovedì sera alle 22.30 a sospendere i collegamenti aerei. Quindi al di là della polemica, quando c’è di mezzo la salute dell’intera popolazione, contiamo che tutti facciano quello che devono fare. Abbiamo l’impressione che qualcuno abbia perso tempo», ha detto Salvini.

I dati smentiscono Salvini

Eppure l’Italia non ha perso tempo sull’emergenza coronavirus. Tutt’altro. Siamo stati, infatti, il primo Paese a interrompere i voli con la Cina, come ha detto due giorni fa il premier Giuseppe Conte durante una conferenza stampa. Una decisione che non era stata richiesta dall’Organizzazione mondiale della sanità, dopo l’annuncio dell’emergenza sanitaria mondiale, ma che comunque è stata presa per tutelare la salute dei cittadini. «Già quando l’Oms, il 22 gennaio, ha scelto di non fare quella dichiarazione su scala globale (la decisione di dichiarare lo stato di emergenza sanitaria per sei mesi, ndr), abbiamo deciso di adottare comunque misure di maggiore precauzione, per tutelare la salute dei cittadini. Giovedì, l’Oms ha rettificato la precedente determinazione, considerando la situazione più grave, e anche noi abbiamo ritenuto di alzare il livello di sorveglianza. Così sono arrivati il blocco dei voli e appunto lo stato di emergenza», ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza. Ma Salvini forse questo non lo sa. O fa finta di non saperlo.

Share this article
window._taboola = window._taboola || []; _taboola.push({ mode: 'thumbnails-b', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix' }); -->