Secondo Conte, la chiusura delle scuole non è la soluzione migliore | VIDEO

Le parole del Presidente del Consiglio dopo l'ordinanza di Vincenzo De Luca in Campania

di Enzo Boldi | 16/10/2020

  • Il Presidente del Consiglio ha commentato l'ordinanza di Vincenzo De Luca al termine di un vertice a Bruxelles

  • Conte su chiusura scuole Campania non è d'accordo

  • Ma sottolinea come la decisione sia stata legittima, come prevede l'ultimo decreto

Lo prevedeva l’ultimo decreto: le Regioni hanno il potere di prendere misure più restrittive al fine di contenere la diffusione del virus a livello locale. E Vincenzo De Luca, visto l’ultimo bollettino (anzi, gli ultimi) ha deciso di firmare ed emanare un’ordinanza che, nello specifico, prevede anche la cessazione delle lezioni frontali in aula per gli studenti campani fino al 30 ottobre. Una decisione che ha provocato la reazione della Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina – secondo cui, citando i dati in possesso del suo dicastero, il rischio contagi a scuola è residuale – e di molti cittadini. Nella serata di giovedì, al termine di un vertice europeo a Bruxelles, anche Giuseppe Conte su chiusura scuole in Campania ha dato il proprio parere.

LEGGI ANCHE > De Luca fa arrabbiare Azzolina per la chiusura delle scuole in Campania

«Abbiamo lavorato tanto in piena trasparenza, abbiamo detto che c’erano criticità ma ci sono ogni anno che si aprono le scuole. Abbiamo lavorato per condizioni di sicurezza e anche dai risultati emersi vediamo che la curva del contagio a scuola è molto bassa – ha detto il Presidente del Consiglio rispondendo alle domande dei cronisti dopo il vertice europeo -. Chiudere così di blocco la scuola non è la soluzione migliore».

Conte su chiusura scuole in Campania: non è la soluzione migliore

Secondo il Presidente del Consiglio, non dovrebbe essere questo il messaggio da far passare ai giovani, ma Vincenzo De Luca ha agito secondo quanto disposto, inasprendo le misure (come in suo potere). Conte su chiusura scuole in Campania, dunque, esprime un parere personale e non un attacco al Presidente campano. «Vi ricordo dal punto di vista formale per come abbiamo costruito il disegno di legge le singole regioni possono adottare misure più restrittive, dico semplicemente chiudere subito in blocco tutte le scuole è una soluzione che sembra a portata di mano molto facile ma dal punto di vista dei segnali che diamo non è il miglior segnale che stiamo dando».

(foto di copertina e video: da pagina Facebook di Giuseppe Conte)