Economia, prestiti personali: focus su Compass

Le offerte e le garanzie del grande gruppo legato a Mediobanca

di Redazione | 16/09/2020

Compass

I prestiti personali, soprattutto in questo periodo storico, sono diventati un appiglio per milioni di italiani. È innegabile tutto questo. D’altronde nel corso della vita può capitare di avere bisogno di un piccolo aiuto finalizzato all’acquisto di un bene o semplicemente per far fronte a spese impreviste. L’aspetto importante da tenere in considerazione in questi casi è quello di affidarsi ad istituti di credito conosciuti che garantiscono sicurezza, professionalità e attenzione al cliente. Tra le realtà più importanti a livello nazionale c’è senza alcun dubbio Compass, rete bancaria attiva nel nostro Paese da oltre 50 anni che è al servizio dei suoi clienti e specializzata in una serie di servizi finanziari, tra cui per l’appunto i prestiti personali.

Prestiti Compass

A differenza dei finanziamenti erogati da moltissime altre attività simili, tutti i prestiti Compass sono altamente personalizzati. Agli interessati viene proposto un elevato grado di flessibilità nella scelta dei vari fattori che descrivono i prestiti personali Compass. Tutti i dettagli relativi al finanziamento scelto vengono sempre illustrati a tutti i clienti interessati in una maniera particolarmente mirata e dettaglia. Tutto questo rende i finanziamenti Compass perfetti per coloro che vogliono affidarsi a un prestito sicuro e garantito senza rinunciare alla versatilità di scelta.

I vantaggi di affidarsi a una realtà come Compass non sono affatto pochi. La possibilità di richiedere il finanziamento direttamente online è sicuramente un biglietto da visita non indifferente. Poter contare, poi, su una vasta rete di agenzie e filiali in cui è possibile andare per chiedere un prestito o anche semplici informazioni non è un aspetto niente affatto da trascurare. Gli agenti Compass hanno il compito di affiancare e consigliare tutti i clienti ad individuare la migliore soluzione finanziaria.

Come richiedere un prestito Compass

Per richiedere un prestito Compass è possibile utilizzare direttamente il sito ufficiale. Basterà andare nella specifica “Prestito online” e poi successivamente cliccare su “Richiedi online”. A questo punto si verrà indirizzati nella pagina del simulatore Compass. All’interno di essa basterà inserire alcune informazioni preliminari come l’importo totale che si vuole richiedere in prestito, l’ammontare della rata mensile che si è disposti a pagare e le finalità, tra le diverse disponibili, per cui si richiede.

A questo punto si otterranno tutte le informazioni necessarie per valutare se il prestito personale sia adatto alle proprie esigenze oppure se sia il caso di modificare alcuni parametri. Per procedere con la richiesta basterà compilare i format successivi con i propri dati, la tipologia di attività svolta, inserendo un IBAN di un conto intestato, scansionare un documento di riconoscimento ed la tessera sanitaria per il codice fiscale. A questo punto la palla passerà a Compass che dopo fatte le dovute valutazioni farà sapere se il prestito è stato accettato o meno.

Altra strada possibile per richiedere un prestito con Compass è ovviamente quella di fissare un appuntamento in una delle centinaia di filiali presenti in tutta Italia. Per cercare quella più vicina basterà inserire il proprio indirizzo o CAP e si potrà scegliere il giorno e l’orario più adatto alle proprie esigenze. Una volta fissato l’appuntamento sarà importante recarsi in filiale con il proprio documento di riconoscimento, codice fiscale ed eventuale dimostrazione di reddito, per esempio contratto, busta paga e Unico.

Come nel caso del servizio online, dopo una verifica da parte di Compass S.p.A sulle garanzie offerte, si riceverà una risposta entro pochi giorni, per completare la pratica e ottenere il prestito personale.

TAG: Compass