Black Mirror ha pronto un regalo di Natale molto speciale per i suoi fan

di Gaia Mellone | 21/11/2018

Black Mirror
  • Il primo "Christmas special" venne pubblicato nel 2014, dal titolo «White Christmas»

  • Gli indizi raccolti dagli utenti Reddit fanno pensare che si tratterà dell'episodio Bandersnatch

  • L'episodio è stato girato ad aprile a Londra, nel quartiere Croydon, cha ha subito un restie in stile anni '80 per l'occasione

Non c’è Black Mirror senza il Christmas special. La serie, quando ancora era sotto l’ala della BBC, ha sfoderato quello che probabilmente è uno dei migliori episodi di sempre proprio in occasione del natale. L’episodio speciale, dal titolo White Christmas, era un episodio speciale, molto più lungo, mandato in onda come regalo. Sono passati 4 anni, e Black Mirror è ora nella scuderia di Netflix, ma stando ad un tweet della piattaforma, il 2018 sarà -finalmente- l’anno del secondo regalo.

LEGGI ANCHE > La prossima serie su Black Mirror farà scegliere allo spettatore come in Black Mirror

Black Mirror speciale natalizio: probabilmente sarà Bandersnatch

Sul forum Reddit, un utente ha condiviso lo screenshot di un tweet poi rimosso che mostrava la lista di nuove uscite su Netflix prevista per Dicembre, e sulla data del 28 si vede il titolo «Black Mirror: Bundersnatch». Ovviamente, le teorie su uno speciale natalizio sono decollate tra gli utenti, con anche qualche piccolo indizio sulla possibile trama.

New Black Mirror – December 28 from blackmirror

Gli episodi della 5 stagione sono attesi per il 2019. Mentre si vocifera di una possibile partecipazione di Miley Cyrus, avvistata sul set in Africa, la data tra natale e capodanno fa ben sperare che arrivi un piccolo regalo: un episodio che potrebbe essere anteprima della nuova stagione. In particolare alcuni utenti su Reddit hanno sottolineato che in alcune foto emerse dal set delle riprese di Bandersnatch erano state notate delle decorazioni natalizie. A questo punto, le coincidenze potrebbero essere considerate dei veri e propri indizi. Un altro buon motivo per aspettare le feste.

Bandersnatch e il Natale anni ’80

L’episodio pare sarà ambientato negli anni ’80, come il videogioco a cui potrebbe fare riferimento. Una decisione forse influenzata anche dal grande successo riscosso dall’episodio San Junipero, ambientato negli stessi anni e probabilmente uno dei più amati sia dai fan che da Charlie Brooker in persona. Ad aprile, nel quartiere londinese di Croydon, molti negozi erano infatti stati trasformati sia negli interni che nelle insegne proprio per le riprese della nuova stagione. Lo stile anni ’80 è palese, come hanno sottolineato molti residenti sul social network twitter.

Natale e anni ’80, gli ingredienti per una storia in perfetto stile Black Mirror ci sono tutti.