Beppe Bigazzi è morto

di Redazione | 09/10/2019

Beppe Bigazzi

Lutto nel mondo della televisione e dell’enogastronomia italiana: Beppe Bigazzi, imprenditore e commentatore televisivo, è morto all’età di 86 anni. Originario di Terranuova Bracciolini, il critico gastronomico era diventato celebre per le sue ospitate in programmi di cucina, come La Prova del Cuoco.

LEGGI ANCHE > Il grillino Lo Cicero accanto a Elisa Isoardi a La Prova del Cuoco

Beppe Bigazzi, la carriera e l’addio alla Prova del Cuoco

Paolo Tizzanini, del ristorante L’Acquolina di Terranuova Bracciolini, ha dato per primo la notizia della scomparsa del noto personaggio televisivo. Nella sua carriera, le tante rubriche di enogastronomia sui giornali italiani (la prima sul Tempo), poi la partecipazione a programmi come Uno Mattina e, infine, l’approdo alla Prova del Cuoco con Antonella Clerici. Beppe Bigazzi, nel 2010, venne anche sospeso dalla trasmissione, in seguito alle proteste degli animalisti: aveva parlato della ricetta del gatto in umido.

In quella circostanza, La prova del cuoco era condotta da Elisa Isoardi, subentrata ad Antonella Clerici che era andata in maternità. La giovane conduttrice non seppe arrestare il racconto di Beppe Bigazzi che aveva parlato di un’abitudine molto diffusa negli abitanti del circondario del torrente Ciuffenna, in Val d’Arno. L’espressione perplessa di Elisa Isoardi non impedì al critico di raccontare la sua storia. Dopo la sua sospensione dalla Rai, Beppe Bigazzi ricevette tanti messaggi di solidarietà dal pubblico degli aficionados.

Dopo quell’esperienza, tornò nuovamente in televisione su Sky, sul canale Alice, dove è stato co-conduttore del programma Bischeri e bischerate. Il grande ritorno alla Prova del Cuoco, poi, è datato 2014.

FOTO: ANSA/INSIDEFOTO