Autore: David Puente

fake news

Cambridge Analytica ha sollevato un vespaio sul quale eravamo seduti da tempo, ma serviva una puntura molto dolorosa per farcelo notare

gdpr

Così come è accaduto per la prima, in molti sono del tutto impreparati e sommersi dalle novità del nuovo regolamento sulla protezione dei dati personali


profilazione browser

Molti di voi avranno installato sul browser un estensione che blocca le pubblicità dai siti internet. Siete sicuri di sapere esattamente da dove arriva?

Facebook

Immaginate un programma capace di “scrollare” e salvare ogni contenuto pubblicato dentro la tua pagina Facebook. Esistono software e persone pagate per farlo: dagli 88 mila ai 130 mila dollari l’anno


Facebook

Chi si scandalizza venendo a conoscenza da Mark Zuckerberg che Cambridge Analytica non era l’unica ad avere i dati di 87 milioni di persone (e oltre) non conosce affatto il mondo in cui viviamo