Matteo Barzini e Valerio Orsolini, gli impressionanti video dei due giornalisti Rai sull’esplosione di Parigi | VIDEO

di Redazione | 12/01/2019

Matteo Barzini Valerio Orsolini

Ci sono anche degli italiani coinvolti nell’esplosione di una boulangerie a Parigi. Una donna sarebbe tra i feriti gravi, mentre Matteo Barzini, un giornalista di Agorà, è stato lievemente ferito a una gamba. Proprio il giornalista Rai, insieme all’operatore di ripresa di Cartabianca (altro programma di Raitre) Valerio Orsolini, si è reso protagonista di immagini incredibili che sono state girate a pochi istanti dalla esplosione.

LEGGI ANCHE > Paura a Parigi: due morti nell’esplosione Tra i feriti degli italiani

Il video di Valerio Orsolini di Cartabianca

Insieme al videomaker Orsolini, c’era anche un altro giornalista di Cartabianca, Claudio Pappaianni, che è rimasto illeso. Erano tutti lì per documentare la manifestazione dei gilet gialli che si è svolta nella giornata di oggi nella capitale francese.

Nelle immagini, Valerio Orsolini si mostra stordito e visibilmente spaventato. «L’esplosione – dice – mi è entrata praticamente in camera. Ora mi devo rivestire, perché vogliono che ci allontaniamo». Ancora più crude le immagini pubblicate sul suo account Instagram – attraverso le Instagram Stories – da parte di Matteo Barzini che ha mostrato anche gli indumenti sporchi di sangue. Una scheggia impazzita lo avrebbe leggermente ferito alla gamba.

Le immagini dalla stanza di hotel di Matteo Barzini

Valerio Orsolini

La solidarietà dell’amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini si è fatta subito sentire. Il dirigente di Viale Mazzini si è voluto subito mettere in contatto con gli inviati del servizio pubblico, sia per essere rassicurato sulle loro condizioni di salute, sia per ringraziarli del lavoro svolto, nonostante la grave situazione di pericolo che hanno affrontato. Al momento, il bilancio ufficiale è di due morti: si tratterebbe di due vigili del fuoco, arrivati sul posto per salvare altre vite.