Tajani lancia un appello a Salvini: «Fai cadere questo governo»

di Redazione | 07/10/2018

Tajani

Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani è intervenuto alla tre giorni di incontri di Forza Italia, promossa da Maria Stella Gelmini. Il “quasi” erede di Berlusconi ha lanciato un appello a Salvini, chiedendogli di rompere definitivamente l’alleanza di governo con il Movimento 5 Stelle.

LEGGI ANCHE > L’Unione europea conferma la bocciatura del Def: «Seri dubbi sul deficit»

Mi auguro che la Lega abbandoni il matrimonio contronatura e faccia cadere questo governo che sta facendo danni al Paese“, ha dichiarato Tajani.

L’appello è stato lanciato per ricostituire un centrodestra unito: “La Lega faccia cadere il governo con i 5 Stelle e torni con il centrodestra. Mi pare inaccettabile che, con il reddito di cittadinanza, rom e stranieri si prendano i soldi di chi lavora e di chi produce“. Tajani, con queste parole, ha voluto offrire un chiaro appoggio al programma di governo della Lega, cercando allo stesso tempo di fare uscire le contraddizioni interne del governo giallo-verde.

A riassumere le intenzioni di Forza Italia per il futuro è stata Maria Stella Gelmini: “Siamo qui per dire che sono finiti i giorni della subalternità, alla Lega abbiamo fatto tanti sconti ma sulla manovra non sono più possibili equivoci“. Paolo Romani, invece, è intervenuto per dire che “Salvini ci spiega ad ogni occasione che vuole governare con i 5 Stelle per i prossimi 5 anni. E allora, smettiamo di inseguirli“.

La paura di Forza Italia: una possibile alleanza alle prossime elezioni locali tra Lega e Stelle. “Ma questo – ha commentato Gelmini – sarebbe assai grave. Alleanze locali tra Lega e 5 Stelle porterebbero tutto su un terreno molto diverso“.

Ad allontanare questa possibilità ci ha pensato Toni Da Re, segretario veneto della Lega: “Io non ho questa indicazione. Del resto, da noi i 5 Stelle fanno opposizione su tutto, mentre noi siamo per la viabilità e le opere. Insomma: mi pare difficile“.

(Foto credits: Ansa)