Laura Cesaretti e il blocco sul Twitter per il tweet su Di Maio e il balcone

di Redazione | 05/10/2018

laura cesaretti

La giornalista Laura Cesaretti è stata bloccata su Twitter per via di un cinguettìo che, secondo le normative del social network, inciterebbe il suicidio.

LEGGI ANCHE > L’ORRIBILE TWEET DI LAURA CESARETTI SUL FIGLIO DI ALESSANDRO DI BATTISTA

Qualche giorno fa, dopo i festeggiamenti dei 5 stelle a Palazzo Chigi per la “manovra del popolo”, Cesaretti twittava: «Scusa, Di Maio. La prossima volta per favore potreste buttarvi, da quel cazzo di balcone? “per il Def problemi di coperture finanziarie. Mancano i soldi, slitta il vertice”».

Chiunque può segnalare un comportamento offensivo direttamente da un Tweet, profilo o Messaggio Diretto. Può segnalare anche una serie di tweet qualora il comportamento fosse ritenuto offensivo. Non è la prima volta che i tweet di Cesaretti fanno discutere. La cronista de Il Giornale quando apprese la la notizia della scomparsa di Rodotà ha lanciato un cinguettio di pessimo gusto su Zagrebelsky. Molti ricordano anche il tweet sulla nascita di Andrea Di Battista, il primo figlio di Alessandro Di Battista. Tweet per cui poi lei chiese scusa.

(in copertina foto Ansa/Di Meo)