Ecco il messaggio vocale di Rocco Casalino che imbarazza il governo | AUDIO

di Enzo Boldi | 01/10/2018

Il quotidiano Il Giornale ha diffuso il file audio (che ha origine da un messaggio vocale su Whatsapp) nel quale il portavoce del presidente del Consiglio Rocco Casalino, lamentandosi con i giornalisti, parla di un Ferragosto ‘saltato’ a causa del crollo del ponte Morandi di Genova. Nelle sue parole, pronunciate il 17 agosto, alla vigilia dei funerali di Stato, si ascolta il malcontento per le stressanti e continuative telefonate (e messaggi) ricevute dai cronisti nelle ore e nei giorni successivi alla tragedia che ha colpito il capoluogo ligure appena tre giorni prima.

 

LEGGI ANCHE > L’audio di Casalino dopo il crollo del ponte Morandi: «Mi è saltato Ferragosto»

 

L’audio, diffuso da Il Giornale, ha portato allo sdegno di buona parte delle opposizioni che hanno chiesto al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte di rimuovere Casalino dal suo incarico di portavoce di Palazzo Chigi. Dalla maggioranza ancora nessuna presa di posizione, con il solo ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli che, a margine dei un evento alla Pinacoteca di Brera a Milano, si è limitato a dire: «Non faccio WhatsApp audio, quindi non so».

L’audio di Casalino sul Ferragosto ‘saltato’ con lamentele contro i giornalisti

Più nel dettaglio, nel messaggio vocale inviato ai cronisti, Casalino si lamentava con gli stessi giornalisti perché – diceva – gli stavano «stressando la vita» con messaggi e telefonate. Il portavoce del presidente del Consiglio ribadiva e rimarcava anche come anche lui abbia diritto a due giorni di vacanza.

(Foto di copertina Zumapress da archivio Ansa: Rocco Casalino, portavoce del premier Giuseppe Conte. Credit immagine: Andrea Ronchini / Pacific Press via ZUMA Wire)