Maurizio Zanfanti, funerali Zanza
|

Il Parroco di Regina Pacis ha negato i funerali dello Zanza

Il funerale di Maurizio Zanfanti, meglio conosciuto come Zanza, non saranno celebrati nella chiesa Regina Pacis di Rimini. La comunicazione è stata data proprio dalla famiglia, che ha spiegato come il parroco Don Raffaele Masi si sia rifiutato di concedere la chiesa per l’estremo saluto al re dei playboy della riviera romagnola, senza voler spiegare i motivi che lo abbiano spinto a negare questa possibilità alla famiglia.

LEGGI ANCHE > L’ultima notte con lo Zanza: «Eravamo amici da tempo, non ha assunto sostanze prima del malore»

Nella chiesa Regina Pacis, nella zona di Lagomaggio a Rimini, lo Zanza aveva fatto comunione e cresima, ma tutto questo non ha smosso il sentimento del parroco, che non ha voluto dare risposte su questa sua decisione celandosi dietro impegni con il Vicariato che lo hanno reso irreperibile. Il motivo di tale scelta, però, sembra essere quasi ovvio: Don Raffaele Masi ha negato i funerali alla Regina Pacis per lo stile di vita dello Zanza e per il clamore mediatico della sua storia.

Funerali Zanza, il no dalla chiesa di Regina Pacis

«Qui Maurizio – spiega Nives Succi, zia di Zanza, al Resto del Carlino – aveva fatto la comunione e la cresima. E poi è proprio la chiesa vicino a casa sua. Ma non è stato possibile. Abbiamo chiesto il motivo e ci è stato spiegato da Amir (l’agenzia di pompe funebri a cui si è rivolta la famiglia di Zanfanti, ndr) che il parroco preferiva evitare che i funerali venissero celebrati a Regina Pacis, per il troppo clamore mediatico che la morte di Maurizio ha sollevato». Sulla vicenda non ha voluto rilasciare dichiarazioni neanche l’Amir, che tramite il suo responsabile ci ha spiegato di «pensare solamente al funerale organizzato per domani».

Funerali Zanza, domani alla chiesa del cimitero alle Celle

Dopo il gran rifiuto, resta un funerale da celebrale. Le esequie ci saranno domani, sabato 29 settembre, alle ore 15, nella chiesa del cimitero alle Celle. Ma resta il malcontento della famiglia di Zanfanti, che vogliono ricevere spiegazioni dalla Curia sul comportamento del parroco di Regina Pacis.

(foto di copertina: da profilo Facebook di Maurizio Zanfanti)

TAG: Zanza