La reazione della madre di Asia Argento all’intervista a Jimmy Bennett da Giletti

di Redazione | 24/09/2018

asia argento

Sono commenti pungenti quelli pubblicati online della mamma di Asia Argento da quando si è diffusa la notizia che Jimmy Bennett avrebbe rilasciato un’intervista in tv sulla presunta violenza sessuale subita dall’attrice. Ieri a Massimo Giletti, nel corso di Non è l’Arena su La7, il giovane musicista e attore americano ha confermato le sue accuse. «Mi ha violentato»«Ha applicato con me lo schema Weinstein», ha detto parlando della Argento. «Anche lei ha abusato del proprio potere. Mi ha incontrato in un hotel, il Ritz Carlton di Marina Bay, California: io avevo 17 anni e non mi sarei mai aspettato una cosa del genere». E ancora: «Con il mio avvocato ho stabilito un risarcimento danni di 3,5 milioni di dollari. Dopo quello che è accaduto con Asia ho smetto di lavorare». Sul rapporto con l’attrice e regista: «Per me era come una seconda madre, mi fidavo di lei, ma durante le riprese del film è andata oltre e mi ha letteralmente levato i pantaloni di dosso».

 

 

Intervista a Jimmy Bennett, la madre di Asia Argento: «Lo Stato trattenga il compenso»

Ai racconti di Bennett non crede la madre di Asia Argento, l’attrice e sceneggiatrice Daria Nicolodi. «Dopo l’intervista a questo signorino – ha scritto due giorni fa su Twitter, che ha fatto causa ai suoi genitori, che ha una diffida della fidanzata minorenne e la mamma di lei, diciamo non uno stinco di santo, la persecuzione a mia figlia è apodittica. Voglio sperare che Giletti sia onesto». «A me fa molto incavolare che una donna nel 2018 venga licenziata per una notte a letto con un quasi 18enne. In Italia il reato non esiste. Dopo i 16 anni puoi trombare chi vuoi». Ieri, poi: «Spero che lo Stato italiano trattenga metà,un quarto del compenso di questo signorino e lo devolva ai bambini in carcere».

 

 

 

 

 

(Foto di copertina: un fermo immagine tratto dalla trasmissione ‘Non e’ l’Arena’ su La7, Jimmy Bennett ospite di Massimo Giletti, 23 settembre 2018)