salvini
|

Il ‘contratto’ di programma? Salvini lo firma con Berlusconi: domenica cena e partita insieme

L’esperienza di governo con il Movimento 5 Stelle e il boom di consenso (oltre il 30% nei sondaggi) non ha rotto l’asse di centrodestra tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi. L’intesa tra i due, anzi, sembra ora più forte di qualche mese fa. Nei giorni scorsi sono circolate voci di un colloquio segreto tra i leader di Lega e Forza Italia, con un confronto su manovra finanziaria, presidenza della Rai e anche il futuro della coalizione. Oggi il Corriere della Sera racconta di un incontro in programma ad Arcore domenica prossima. Scrive Tomaso Labate:

Se non subentreranno cambi d’agenda, il leader della Lega si materializzerà in tempo per il calcio d’inizio di Cagliari-Milan. Si cenerà in soggiorno e la scenografia sarà troppo distante da quella fantozzianamente scandita dal frittatone di cipolle. Subito dopo, o durante, Salvini e Berlusconi, assieme ad Antonio Tajani e forse a Giancarlo Giorgetti, appunteranno su un foglietto una specie di nuovo contratto sul futuro del centrodestra.

Salvini a cena da Berlusconi, dialogo per confermare l’alleanza di centrodestra

Secondo il retroscena del Corriere Berlusconi dovrebbe offrire a Salvini qualcosa in più rispetto all’appoggio per la nomina di Marcello Foa alla presidenza della Rai: un atteggiamento più responsabile di FI nel corso delle votazioni sulla legge di Stabilità, senza ostruzionismo (per evitare problemi con l’ala movimentista dei M5S). In cambio gli azzurri vorrebbero – rivela Labate – una riconferma piena dell’alleanza di centrodestra e due candidati su quattro alla carica di governatore alle prossime Elezioni Regionali: Abruzzo e Piemonte, con Basilicata e Sardegna al Carroccio.

(Foto di copertina da archivio Ansa. Credit immagine: ANSA / ANGELO CARCONI)