Frank Underwood è ufficialmente morto

di Gaia Mellone | 05/09/2018

frank underwood è morto

Dopo le accuse di molestie sessuali Netflix aveva prontamente eliminato Kevin Spacey dalla serie House of Cards, uno dei suoi più grandi successi. Si sapeva che la nuova, ed ultima, stagione si sarebbe concentrata sulla moglie Claire Underwood, interpretata da Robin Wright. Non si sapeva però in che modo Frank sarebbe uscito dalle scene. Il nuovo teaser rende tutto più chiaro.

LEGGI ANCHE > Un’altra accusa di molestie per Kevin Spacey. E House of Cards sospende le riprese

Frank Underwood è morto, il teaser

La risposta arriva da un tweet dell’account ufficiale della serie: Frank è morto, e lo ha fatto lontano dai nostri occhi. La clip di pochi secondi mostra Robin Wright che interpreta la moglie di Frank. Anzi, la vedova. «Ti prometto una cosa Francis – la si vede dire in un giardino – Quando seppelliranno me, non sarà in un giardino dietro casa. E quando verranno a mostrare rispetto, dovranno mettersi in fila». Dopo uno sguardo diretto in camera – un bellissimo ammiccamento agli amanti della prima stagione di House of Cards – Claire si allontana, lasciandoci vedere la lapide di Francis a fianco di quella del padre. La domanda allora adesso è: Chi ha ucciso Frank Underwood?  Le speculazioni sono aperte fino al prossimo 2 novembre.

Frank Underwood è morto, cadono le accuse per i reati sessuali

Il suo personaggio è ormai uscito dalle scene, ma Kevin Spacey registra una vittoria. Sono infatti cadute le accuse per i presunti reati sessuali commessi nel 1992. Secondo il tribunale di Los Angeles, il reato è caduto in prescrizione. L’indagine era stata aperta lo scorso aprile in seguito alle denunce di abusi sessuali: la vittima però era maggiorenne al momento della presunta violenza. Kevin Spacey rimane comunque ancora sotto indagine per un altro caso di violenza sessuale avvenuto presumibilmente nel 2016.

LEGGI ANCHE >Kevin Spacey fa coming out dopo le accuse di molestie sessuali da parte di Anthony Rapp

(Credits copertina: immagine presa dal video condiviso su twitter dall’account @HouseofCards)