intervista Salvini TG3
|

Genova, la vera storia della sconclusionata intervista di Salvini al TG3 | VIDEO

Sta circolando insistentemente in queste ore, sui social network, un’intervista di Matteo Salvini al TG3, realizzata il 15 agosto, all’indomani del drammatico crollo del ponte Morandi a Genova. Il ministro dell’Interno viene preso in giro sui social network perché – a domanda precisa della giornalista sulla tragedia e sulle responsabilità di Autostrade – avrebbe risposto con tutt’altro argomento, parlando di sbarchi di clandestini e di mafiosi sequestrati (sic).

LEGGI ANCHE > Via le concessioni ad Autostrade, anzi no. Il governo accelera e frena come per l’impeachment a Mattarella

Intervista Salvini TG3, il video che circola sui social network

Mentre la collega del TG3, infatti, gli chiede un pensiero per Genova e gli ricorda che lui e Luigi Di Maio hanno puntato il dito contro Autostrade. La risposta di Salvini spiazza: «Si va a Genova nel pomeriggio, intanto possiamo offrire agli italiani in questo triste Ferragosto 200mila reati in meno in un anno e 30mila sbarcati in meno in due mesi e tanti mafiosi sequestrati (sic) e arrestati in più».

Intervista Salvini Tg3, la parodia

Ovviamente, una risposta così sconclusionata a una domanda importante sull’argomento del giorno ha fatto andare su tutte le furie la rete, che ha accusato Salvini di opportunismo. Addirittura, sono comparse delle parodie dell’intervista del ministro dell’Interno al TG3 del 15 agosto alle ore 12.

Intervista Salvini TG3, la versione integrale

In realtà, quello proposto da questi account Facebook è solo uno spezzone dell’intervista integrale di Matteo Salvini al TG3. Nei minuti successivi, il ministro dell’Interno si dilunga sulla tragedia di Genova, ricorda le operazioni di soccorso in corso e ribadisce di essere d’accordo (prima di cambiare idea nella giornata di ieri) sul ritiro delle concessioni ad Autostrade.

Ovviamente, resta di pessimo gusto il fatto di iniziare un’intervista che gli chiedeva in maniera mirata di Genova (Salvini era in diretta da San Luca, dove si era recato per un intervento contro la mafia) con un elenco di dati sulla propria attività di governo che riguarda tutt’altro argomento. Ma, ad onor del vero, l’intervista integrale era ben diversa rispetto al taglio che è stato fatto sulla prima risposta di Salvini (a questo LINK, l’intervista completa – minuto 1h 14′ 00).