C’è una ‘H’ in più, il presidente Rai Foa si presenta con un errore su Facebook

di Redazione | 27/07/2018

foa

Una ‘H’ in più nel post pubblicato su Facebook. Marcello Foa si è presentato così, con un errore un po’ imbarazzante, al popolo della Rete subito dopo essere stato nominato nuovo presidente della Rai. Un esordio, dunque, da dimenticare per il giornalista e scrittore che dovrà guidare la tv di Stato che rappresenta la più grande azienda culturale italiana. «Mi impegno sin d’ora per riformare la Rai nel segno della meritocrazia e di un servizio pubblico davvero vicino agli interessi e ai bisogni dei cittadini italiani», è il messaggio lanciato da Foa sul più diffuso dei social network. Ma nella versione iniziale del post «ai bisogni» era scritto in maniera sbagliata: «Hai bisogni». L’errore non è passato inosservato e molti utenti lo hanno evidenziato condividendo screenshot e dando avvio ad una larga diffusione di bacheca in bacheca.

 

foa
(Immagine: screenshot via Facebook)

 

 

LEGGI ANCHE > «L’Ue vuole annientare M5S e Lega»: i tweet ultra sovranisti (e salviniani) di Marcello Foa

 

Il messaggio di ringraziamenti di Marcello Foa su Facebook

Nel suo messaggio Fb Foa ha ringraziato per la fiducia il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti e il ministro dell’Economia Giovanni Tria. «Sin dai tempi del mio maestro Indro Montanelli, mi sono impegnato per un giornalismo intellettualmente onesto e indipendente e da oggi – ha poi scritto – rinnovo questo impegno morale nei confronti dei giornalisti e di tutti i collaboratori della Rai».

 

 

(Immagine di copertina: screenshot da Facebook)