Isola Capo Rizzuto: i bagnanti aiutano nello sbarco di 56 migranti curdi

di Redazione | 24/07/2018

isola capo rizzuto

Un gruppo di 56 migranti è sbarcato questa mattina in Calabria sulla spiaggia di Sovereto nel territorio comunale di Isola Capo Rizzuto. Erano a bordo di una imbarcazione a vela che, secondo le prime ricostruzioni, non è stata intercettata. Ad avvistarla sono stati alcuni bagnanti che hanno allertato le autorità. Le immagini di CrotoneNews, che stanno facendo il giro della rete in queste ore, mostrano i bagnanti aiutare i migranti nello sbarco, fornendo assistenza e bottigliette d’acqua.

LEGGI ANCHE > Salvini, nell’elenco dei buonisti finisce anche la Corte di Strasburgo

Le persone sbarcate sono 39 uomini, 11 bambini (di cui uno appena nato) e 6 donne. Una volta soccorse sono state trasferite nell’hot spot di prima accoglienza del centro Cara di Isola Capo Rizzuto, all’interno del quale la Polizia sta valutando ogni caso. Anche perché si tratta principalmente di siriani e iraniani.

(Foto ANSA/ ANTONINO D’URSO ANTONINO D’URSO)