Oasis
|

Liam Gallagher scrive a Noel: «Ti perdono, facciamo tornare grandi gli Oasis»

La suggestione è grande e, ciclicamente, sono stati registrati tentativi di ricucire un rapporto, quello interno tra i fratelli Gallagher leader degli Oasis, logoro da incomprensioni e stili di vita troppo diversi.

LEGGI ANCHE > Riapre la Manchester Arena tra le lacrime dell’ex Oasis Noel Gallagher | VIDEO

Liam Gallagher ha pubblicato un post su Twitter criptico ma, allo stesso tempo, pieno di speranza per rivedere uniti i due cantanti originari di Manchester.

Terra chiama Noel, ascoltami, ho sentito che stai facendo concerti dove la gente non può bere alcol. Ora questa è la cosa più stramba che tu abbia mai fatto, ma ti perdono, smettiamo di perdere tempo e rimettiamo insieme la grande O. Offro io da bere“, si legge nel tweet.

A chi gli chiede maggiori informazioni su una possibile reunion, Liam si è limitato a rispondere che non c’è niente di concreto, mentre anche il Manchester City (squadra preferita dei due) ha preso posizione per una possibile (ma difficile) pacificazione.

Noel si è semplicemente limitato a non rispondere ma ha pubblicato il suo nuovo singolo High Flying Birds, If love is the la.

Sperare l’impossibile è sempre una buona cosa. In fondo, anche Cristiano Ronaldo alla Juve sembrava solo un’utopia.

(Foto credits: Ansa)

TAG: Oasis