turista inglese stuprata
|

Milano, un tassista abusivo ha violentato una cliente di 20 anni: arrestato

Un caso di stupro a Milano. Un tassista abusivo egiziano di 61 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver violentato una cliente ventenne dopo averla caricata davanti a un noto locale della movida del capoluogo lombardo. È avvenuto circa un mese fa, precisamente nella notte del 16 giugno scorso. La giovane ha raccontato di aver trascorso la serata in compagnia di alcuni amici e di aver poi essersi affidata al tassista illegale per tornare a casa. Al suo risveglio però, si è accorta di essere stata violentata dal conducente che aveva approfittato della sua ubriachezza.

(Foto da archivio Ansa: una simulazione di un’aggressione a una donna. Credit immagine: ANSA / ALESSANDRO DI MEO)

TAG: Milano