Roberto Saviano
|

La bufala di Salvini che toglie la scorta a Roberto Saviano

Che Roberto Saviano e Matteo Salvini non si sopportassero è fatto noto. Ma da qui alla decisione del ministro degli Interni di togliere la scorta al giornalista ce ne passa. Eccome se ce ne passa.

LEGGI ANCHE > Roberto Saviano blasta Salvini ‘trasformando’ il suo vino in urina: «Matte’, biv…»

Scorta Roberto Saviano, la verità

In un post di David Puente sul suo blog, l’esperto di debunking ha ripercorso la storia di un articolo comparso sul sito Euro24news.info che parla della vicenda:

Circola un articolo dal titolo “Salvini toglie finalmente la scorta a Saviano – “Fatti una vita a spese tue”” pubblicato dal sito Euro24news.info che ha superato le 57 mila condivisioni Facebook. La “notizia” viene diffusa anche da altri siti come Tg-news24.com, Wikivegan.it, Lonesto.it e Notizieinmovimentonews.blogspot.com. Leggiamo la storiella raccontata da L’Onesto:

16/06/2018 – Cosi si è consumato l’ultimo scontro mediatico tra il neo ministro dell’interno Salvini ed il noto scrittore napoletano. Quest’ultimo aveva appena insultato Matteo Salvini di essere artefice di barbarie, chiaro riferimento alla vicenda “Aquarius”. Ricordiamo di chi stiamo parlando. Roberto Saviano, che con i suoi racconti falsi e copiati sta massacrando la reputazione del popolo napoletano, i quali gli hanno permesso di guadagnare milioni di euro tanto da permettersi un attico lussuosissimo a New York, eppure ha ancora il coraggio di farsi pagare la scorta dai contribuenti, nonostante tantissimi esponenti dell’antimafia hanno più volte ribadito che la scorta, il quale costo sfiora i 3 milioni di euro annui (pagati da tutti i cittadini italiani), a suo carico è completamente inutile non essendo mai stato realmente attivo contro la criminalità organizzata.

Roberto Saviano bufala, post Facebook Matteo Salvini

La storia nasce quindi da un post su Facebook pubblicato circa un anno fa da Salvini e rilanciato in queste ore.

Roberto Saviano

La bufala, oltre a non essere chiaramente vera, è anche dannosa. Se si leggono alcuni commenti presenti si intuisce immediatamente la “tossicità” della notizia.

Sono sicura che la mafia non ha mai voluto fare fuori Saviano – scrive Milena – altrimenti sarebbe già seppellito. Infatti Salvini è stato molto intelligente risparmiare quei soldi della scorta per lui… È mantenere la promessa …. complimenti“.

Nessuno è interessato a uccidere Saviano – aggiunge Laura – sarebbe già avvenuto. Giusto che venga tagliato un costo inutile“.

(Foto credits: Ansa)