Aida Nizar
|

La concorrente del GF15 Aida Nizar fa il bagno nella Fontana di Trevi e viene multata: «Ma io lavoro per la tv» | VIDEO

Voleva lanciarsi in uno spot promozionale per la sua partecipazione al Grande Fratello 15, si è ritrovata a gestire (male) una situazione piuttosto delicata. Aida Nizar, concorrente del reality show condotto da Barbara D’Urso, ha scelto di fare un bagno nella Fontana di Trevi a Roma, in pieno giorno, circondata dagli occhi increduli dei turisti e, ovviamente, da una serie di smartphone pronti a riprendere la scena.

LEGGI ANCHE > Quanto rischia James Pallotta per il bagno nella fontana a Piazza del Popolo

Aida Nizar, il video del bagno nella Fontana di Trevi

«Aida sta per realizzare il sogno della sua vita – dice la concorrente del Grande Fratello nel video che, in pochissimo tempo, ha fatto il giro dei social network -: sono nella Fontana di Trevi. Adoro questo momento, adoriamo la nostra vita!». Sempre dalle acque di uno dei monumenti più celebri (e ahinoi più volte oggetto di episodi di vandalismo) della Capitale, Aida non si fa mancare il lancio promozionale della finale del Grande Fratello 15.

Aida Nizar, le conseguenze del suo gesto: multa da 450 euro

Insomma, roba da far girare davvero la testa a Barbara D’Urso, che avrà senz’altro materiale con cui riempire i suoi programmi su Mediaset. In ogni caso, non appena Aida ha fatto il suo ingresso nella Fontana di Trevi (ovviamente, non dal frontale che dà verso la piazza, ma da uno dei lati del monumento) i vigili urbani di Roma Capitale sono intervenuti. La prassi, in queste circostanze, vuole che venga estesa una multa di 450 euro.

Nel video, viene mostrato anche il dialogo tra il vigile e Aida Nizar: mentre il rappresentante delle forze dell’ordine cercava di spiegare alla donna le conseguenze del suo gesto, la concorrente del Grande Fratello, quasi incredula, ha replicato: «Ma io lavoro per la televisione, è una cosa bella». La frase, ovviamente, non poteva impietosire il vigile che le ha comunicato l’entità della sanzione. Ora, Aida Nizar – che nelle ultime battute del video è apparsa finalmente rassegnata – dovrà pagare per quella che, nelle sue intenzioni iniziali, era una sgangherata citazione del bagno di Anita Ekberg ne La Dolce Vita.

TAG: Aida Nizar