De Benedetti: «Salvini è antisemita». Il leader della Lega annuncia querela

di Redazione | 06/05/2018

salvini querela

Matteo Salvini querela Carlo De Benedetti. Il leader della Lega Nord ha annunciato l’intenzione di ricorrere alle vie legali contro il noto imprenditore dopo alcune affermazioni pronunciate al Festival della Tv a Dogliani, in provincia di Cuneo. Il segretario del Carroccio ne ha scritto su Twitter. «Il miliardario di sinistra Carlo De Benedetti: ‘Salvini è antisemita, antieuropeo, finanziato da Putin!’. Che dite, querelo? Io direi di si’!», è stato il messaggio del leghista.

Matteo Salvini annuncia querela nei confronti di Carlo De Benedetti

Le parole di De Benedetti in mattinata erano state riprese dall’Ansa e da diverse testate. «Il Movimento 5 Stelle è ridicolo, Salvini è peggio, antisemita, antieuropeo, finanziato da Putin», ha affermato l’imprenditore 83enne intervistato da Lilli Gruber al Festival di Dogliani. E inoltre: «A chi bisogna credere tra Grillo e Di Maio sull’euro? Tutte buffonate». La risposta non si è fatta attendere.

 

 

(Foto di copertina: il leader leghista e l’imprenditore Carlo De Benedetti. Immagini da archivio Ansa)