Liverpool-Roma
|

Liverpool-Roma, quando Di Francesco disse: «Salah? Lo conosciamo bene»

Mo Salah running down the wing, Egyptian king canta Anfield. Liverpool-Roma è finita 5-2 grazie soprattutto a lui, il grande ex di questa semifinale di Champions League che non lascia molto spazio ai giallorossi, se si fa eccezione per rimonte clamorose in stile Barcellona. Eppure, alla vigilia del match, l’attaccante dei Reds – acquistato proprio dalla Roma per ‘soli’ 42 milioni di euro più bonus e che ora ha una valutazione da pallone d’oro – sembra essere stato sottovalutato dallo staff tecnico della Roma.

LEGGI ANCHE > A ogni gol di Salah, Vodafone Egitto regala 11 minuti di telefonate ai suoi clienti

Liverpool-Roma, Di Francesco: «Salah? Lo conosciamo bene»

Nella conferenza stampa della vigilia, l’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco – interrogato dai cronisti sul grandissimo momento di forma che l’egiziano stava attraversando – rispondeva così: «Salah? Partiamo avvantaggiati perché lo conosciamo bene». Risultato: due gol e due assist, ovazione finale del pubblico di Liverpool. E se la Roma non lo avesse conosciuto così bene, cosa sarebbe successo?

Insomma, la spavalderia in questo caso non ha giovato. Così, regalare a Salah l’uno contro uno con Juan Jesus non è stata la migliore idea della serata. Di Francesco, osannato per la sua impresa (prima di tutto tattica) contro il Barcellona, è stato bersaglio di nuovi mugugni da parte di tifosi e stampa. E ora dovrà inventarsi un nuovo miracolo per arrivare in finale a Kiev.

Liverpool-Roma, le reazioni del web

Il risultato di 5-2 è stato estremamente pesante per la Roma, anche se il finale – con la difesa del Liverpool piuttosto ballerina – ha regalato qualche barlume di speranza grazie ai gol di Edin Dzeko e Diego Perotti. Tuttavia, c’è stato un momento in cui i giallorossi erano sotto per 5-0. In quel preciso istante, le telecamere della regia internazionale sono andate a cercare Francesco Totti, in tribuna tra i dirigenti. La sua espressione è diventata già un meme virale sui social network:

Qualche buontempone della rete ha poi voluto accostare la manita del Liverpool con la ‘conta’ di Silvio Berlusconi nell’ormai celebre siparietto con Matteo Salvini dopo le consultazioni del centro-destra al Quirinale dal capo dello Stato Sergio Mattarella:

Insomma, per ora Liverpool-Roma ha fornito abbastanza materiale ai tifosi avversari per prendere in giro i giallorossi durante questa settimana. Con la speranza (nel cuore di tutto il calcio italiano) che tra sette giorni questa batosta si possa trasformare in trionfo.