Macron
|

Macron ha studiato la stretta di mano di Trump per prepararsi al loro primo incontro

Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron ha studiato la strana stretta di mano di Donald Trump per non soccombere al loro primo incontro al vertice Nato del maggio 2017.

LEGGI ANCHE > Lo sciopero dei treni in Francia destabilizza il governo francese

Ve lo ricordate il video virale che raffigura i due capi di Stato in un’epica battaglia a chi molla per ultimo? Ecco, ora si scopre che Macron ha “giocato sporco” preparandosi in anticipo. È anche da gesti come questi che si possono ottenere dei piccoli segnali di rispetto e non condiscendenza.

Il rapporto tra il presidente francese e americano non è partito sotto i migliori auspici, vista anche l’alta considerazione che hanno entrambi di sè.

Dopo il vertice Nato del 2017, quando Macron ha preferito recarsi prima da Angela Merkel che da Trump, le relazioni Francia-Stati Uniti si sono fatte via via più serene. I bombardamenti sulla Siria sabato 14 aprile testimoniano un’intesa ritrovata.

A simbolo dell’avvenuta pacificazione, Macron si recherà per un summit a Washington il prossimo 24 aprile. Abbiamo una settimana di tempo per capire come si stringeranno la mano.

(Foto credits: Ansa)

TAG: Macron, Trump