Roma
|

Roma. Pacco sospetto alla fermata della metro Lodi, ma c’erano un uovo di Pasqua e una colomba

Il trasporto pubblico nel quadrante est di Roma è stato interrotto per un pacco sospetto nella fermata della metro C di Lodi, nei pressi di San Giovanni.

LEGGI ANCHE > La Metro C a San Giovanni aprirà il 28 aprile

Dopo gli accertamenti da parte degli artificieri della polizia di Stato, il disagio si è risolto per fortuna in un nulla di fatto. Niente esplosivi e nessun pacco bomba, ma una busta contenente un uovo di Pasqua e una colomba, magari dimenticata da un utente distratto.

Il servizio, temporaneamente interrotto, è poi ripreso con regolarità.

Nel frattempo il collegamento tra la metro A e la C a San Giovanni dovrebbe aprire il 28 aprile, come annunciato dall’agenzia Dire:

Sarebbe, dunque, stato scelto sabato 28 per consentire di poter testare la linea con un minor numero di passeggeri, per qualche giorno, prima del grande afflusso di utenti previsto dai giorni dopo il ponte del 1 maggio.
La stazione San Giovanni sarà inaugurata con sette anni di ritardo rispetto al cronoprogramma originario.

(Foto credits: Ansa)