Torino, morto un ragazzino di 12 anni trovato con un laccio al collo nella sua stanza

di Redazione | 09/04/2018

torino

Un ragazzino di 12 anni è morto all’ospedale Maria Vittoria di Torino, dove ieri sera era stato ricoverato in gravi condizioni. A dare l’allarme la madre e la nonna, che lo avevano trovato nella sua stanza con un laccio del materasso attorno al collo. Sul posto è intervenuta la polizia. Al momento, secondo quanto si apprende, non si esclude nessuna ipotesi, da quella del suicidio al gioco finito male. I fatti sono avvenuti in corso Cincinnato, nel quartiere Lucento-Vallette.

A Torino è morto un ragazzo di 12 anni trovato nella sua stanza con un laccio al collo

Sull’accaduto ora indaga la polizia. Il ragazzino è stato trovato con il laccio al collo nella tarda serata di ieri. All’ospedale Maria Vittoria il 12enne è arrivato in arresto cardiaco e dove invano è stata tentata una prolungata rianimazione. Dall’ospedale è partita la segnalazione al vicino Commissariato San Donato, che cerca di far luce sulla vicenda.

(Foto da archivio Ansa)

TAG: Torino