Tv

Fabrizio Frizzi, il ricordo di Pippo Baudo

di Redazione | 27/03/2018

Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è stato ricordato da Pippo Baudo, l’altro conduttore volto simbolo della Rai come il presentatore scomparso ieri. In una intervista al Quotidiano Nazionale di oggi il conduttore ha dedicato parole molto dolci e al contempo amore all’amico, oltre che collega, appena deceduto.

Fabrizio Frizzi, il ricordo di Pippo Baudo

«In lui la caratteristica più forte era l’allegria del vivere, e rappresenta un contrasto feroce con la sua morte prematura, perché a 60 anni si ha ancora diritto di vivere. Con lui la natura è stata molto ingiusta», dice Pippo Baudo in merito alla morte di Fabrizio Frizzi arrivata poco dopo il suo sessantesimo compleanno. In merito all’enorme ondata di affetto osservata sulla rete Baudo spiega che «era un amico di famiglia. Le mamme, le nonne, hanno delle antenne particolari oltre a quelle della televisione, e se riconoscono una persona buona lo accolgono in famiglia. Lui era esattamente come appariva: non c’era alcuna recitazione».

LEGGI ANCHE > FIRENZE, INCENDIO IN UNA PALAZZINA DI DUE PIANI: UN MORTO E DUE FERITI

Il conduttore Rai ricorda quali siano i programmi TV dove a suo giudizio Frizzi si sia espresso al meglio. «Innanzitutto Luna Park . Allora ero direttore artistico in Rai e volli lui tra i cinque che conducevano il gioco. Lo avevo scelto perché, dai tempi della tv dei ragazzi, quando era ancora un po’ acerbo, era diventato un gigante, aveva acquistato sicurezza. Negli ultimi tempi la sua principale preoccupazione erano la moglie e la figlia, si era sposato in età adulta e la figlia ha solo quattro anni. Cercava di superare le leggi della malattia per loro. Carlotta, che era giornalista di Sky, aveva lasciato il lavoro per lui, e la figlia era, ed è, ancora piccola. Fabrizio sentiva il peso di questa responsabilità», ricorda il presentatore Rai.

Baudo rimarca nell’intervista al Quotidiano Nazionale i due grandi amori della vita di Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa e Carlotta Mantovan, con cui ha avuto la sua prima e unica figlia, Stella, e sottolinea con amarezza come dopo il malore dell’ottobre 2017 si notasse il dimagrimento fisico del conduttore.

Foto copertina: ANSA