Il murale con Di Maio e Salvini che si baciano | FOTO

di Redazione | 23/03/2018

murale

Un murale con l’immagine di Luigi di Maio e Matteo Salvini che si baciano è spuntato oggi in via del Collegio Capranica, nel centro di Roma, poco distante da Camera e Senato. A realizzarlo lo street artist siciliano Tvboy, esponente del movimento NeoPop. Più in là, poi, in via dei Pianellari, un secondo murale dello stesso artista con protagonista Giorgia Meloni, sorridente con un bambino di colore in braccio.

LEGGI ANCHE > Simona Ventura crede che il murale di Salvini e Di Maio che si baciano sia omofobo

 

 

Il murale con Di Maio e Salvini che si baciano nel centro di Roma

Le foto del murale del bacio di Di Maio e Salvini e di quello di Meloni e bambino sono state pubblicate su Instagram, Facebook e Twitter dagli account di Tvboy.

 

murale
(Immagine: screenshot di un tweet di Tvboy)

 

Questo il messaggio postato da Tvboy sui social descrivendo l’oepra con i leader di M5S e Lega: «A metà strada tra il Senato e il Parlamento, un nuovo bacio tra #MatteoSalvini della #Lega e #LuigiDiMaio del #Movimento5Stelle. È un bacio immaginario o possibile? E un bacio di benvenuto o di addio? Questa mattina a pochi passi dall’opera ci sono le votazioni per i membri del Senato e della Camera quindi forse lo scopriremo…».

 

murale
(Immagine: screenshot dalla pagina Facebook di Tvboy)

 

Ecco la foto su Instagram:

 

 

Commentando il murale con Meloni e il bambino, invece, Tvboy ha fatto sapere: «A poche ore dalle votazioni per i membri della camera e del senato, in Via dei Pianellari #GiorgiaMeloni di #FratellidItalia folgorata sulla via di damasco, si pente e decide di dedicarsi al volontariato per #proactivaopenarms e #savethechildren e di aiutare i bambini rifugiati… #muralesimpossibili #tvboy #giorgiameloni#roma #streetart #urbanart @giorgiameloni@proactivaopenarms @savethechildrenitalia#helptherefugees».

 

 

Le foto del murale del bacio Di Maio-Salvini e di quello con Meloni e bambino di colore

 

Non poteva mancare, ovviamente, il commento di Giorgia Meloni a proposito del murale che la ritrae abbracciata a un ragazzino di colore. La parlamentare di Fratelli d’Italia si è rammaricata che questa opera sia stata immediatamente oscurata e cancellata. «Nella mia esperienza politica – ha scritto su Instagram – mi è capitato spesso di ricevere scritte offensive, ma questo murales non lo è affatto, anzi lo considero davvero una bella opera d’arte. Da mamma e da militante, non mi stancherò mai di difendere la solidarietà dalla speculazione, il rispetto dell’altro dal buonismo cinico e corrotto dei soliti noti. P.S. Mi dispiace che invece di coprire scarabocchi di ogni genere, il murales sia stato coperto a tempo di record».

(Foto dic opertina da archivio Ansa. Credit: ANSA / Massimo Percossi)