Ivan Zazzaroni
|

Ivan Zazzaroni si rifiuta di votare Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro a Ballando con le Stelle

Ivan Zazzaroni si è rifiutato di votare Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro a Ballando con le Stelle. Il giornalista sportivo, che fa parte della giuria della trasmissione di Rai Uno, aveva già espresso la sua contrarietà alla partecipazione di una coppia di ballerini formata da due maschi.

Ivan Zazzaroni durante il photocall del varietà ‘Ballando con le stelle’ in onda su Rai Uno, Roma, 8 marzo 2018. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Ivan Zazzaroni si rifiuta di votare Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro a Ballando con le Stelle

Ieri Zazzaroni ha preferito non esprimere un voto, pronunciando anche parole dal sapore piuttosto omofobo. «Io non ho nessun problema con le scelte sessuali . Avevo detto già la scorsa settimana che questa cosa esteticamente non mi piace e lo confermo. Non è contestualizzato nella gara e non lo voto. Tengo le mani basse e non li voto», ha detto il giornalista.  L’orientamento sessuale non è una scelta, a differenza del voto di un giurato a Ballando con le Stelle. Il giornalista ha negato di essere omofobo, gli crediamo per la stima che abbiamo di lui, anche se questa frase gli è uscita male.

LEGGI ANCHE > MATTEO SALVINI CONTRO DI MAIO SUL TAGLIO DEI PRIVILEGI DELLA POLITICA

La conduttrice del programma, Milly Carlucci, ha sostanzialmente giustificato il comportamento di Ivan Zazzaroni. «In realtà nella libertà di giudizio di voi c’è il fatto che uno dica ‘per me questo non fa parte del mondo che sono chiamato a  giudicare, perché non lo capisco, non è un mio riferimento’ e si può dissociare da questo», ha detto Milly Carlucci. Fabio Canino, anc’egli giurato ha dato 10 a Giovanni Ciacci, visibilmente colpito per le parole di Zazzaroni, criticando il carattere discriminario della decisione del collega.

Su Twitter anche Selvaggia Lucarelli ha manifestato dissenso verso Ivan Zazzaroni, che su Twitter si è difeso dalle accuse di omofobia. Il giornalista rimarca in diverse risposte twittate a chi lo critica di aver voluto esprimere solo un giudizio estetico.

«Chiedi a chi mi conosce o a Canino e Mariotto e Selvaggia se sono omofobo. Fai un tentativo. E rispetta una valutazione spiegata chiaramente.Giudicherò, giudicherò: in giro c’è troppa voglia di ingaggiare battaglie fuori luogo e di lanciare accuse ridicole. Ho solo detto che Giovanni ha rinunciato volutamente a elementi fondamentali nella valutazione del ballo, in particolare la chimica», ha scritto Zazzaroni.

Foto copertina: Bitchy F