Paolo Bargiggia contro Balotelli
|

Paolo Bargiggia esulta nonostante il flop di CasaPound

Paolo Bargiggia ha esultato su Twitter per il risultato delle elezioni politiche, nonostante il fallimento di CasaPound. Il partito di estrema destra che il giornalista sportivo di Mediaset sostiene ha mancato l’1%, una percentuale deludente anche rispetto alle stesse aspettative del movimento di Iannone e Di Stefano.

Paolo Bargiggia esulta nonostante il flop di CasaPound

Per Bargiggia si può però gioire lo stesso, anche se CasaPound ha fatto oggettivamente flop. Il giornalista ha twittato, a commento delle elezioni 2018, questa riflessione. «A furia di sventolare il pericolo del fascismo, @pdnetwork e @liberi_uguali sono quasi spariti! Grazie a @matteorenzi e @lauraboldrini ».

Paolo Bargiggia

LEGGI ANCHE  > I RISULTATI DEFINITIVI DELLE ELEZIONI POLITICHE 2018, IL TRIONFO DI M5S E LEGA: VOTI E SEGGI | LIVE

Bargiggia ha anche ritwittato questo commento, di relativa soddisfazione per il risultato di CasaPound da lui sostenuta pubblicamente, oltre che votata. «Ho votato casapound mi tengo stretto il mio 1% e mi metto sul letto del fiume e aspetto il cadavere che passa…». Da ormai diverso tempo Paolo Bargiggia è un convinto sostenitore del movimento di Iannone e Di Stefano, e come loro rivendica pubblicamente di essere un fascista. Il giornalista di Mediaset scrive anche per il Primato Nazionale, la rivista di CasaPound.