Michy Batshuay, l’attaccante del Borussia Dortmund prende in giro i cori razzisti dei tifosi dell’Atalanta

di Andrea Mollica | 23/02/2018

Michy Batshuay

Michy Batshuay, attaccante belga di origini congolesi del Borussia Dortmund, ha scritto un tweet in cui ha rimarcato la sua incredulità per i cori razzisti contro il suo colore della pelle cantati dai tifosi dell’Atalanta. «2018 and still racists monkey noises in the stands … really ?! ‍♂ hope you have fun watching the rest of @EuropaLeague on TV while we are through #SayNoToRacism #GoWatchBlackPanther/ Siamo nel 2018 e ci cono ancora cori razzisti (i versi delle scimmie) sugli spalti, ma davvero? Spero vi divertiate a guardare l’Europa League in TV dopo che siamo passato, diciamo no al razzismo, andate a guardare Black Panther».

Michy Batshuay

Michy Batshuay ha risposto in modo davvero bello allo squallido razzismo esposto ancora una volta dai tifosi di calcio. questa volta da parte dei fan dell’Atalanta. Gli ululati che fanno il verso delle scimmie per denigrare razzialmente i neri come uomini inferiori, più vicini alle scimmie che ai bianchi, sono un repertorio vergognoso di molte curve del nostro calcio. Rispetto al recente passato questo tipo di coro razzista è meno utilizzato, però è ancora diffuso negli stadi visto che non sempre le partite sono sospese come dovrebbero succedere.

Michy Batshuay
22 February 2018, Italy, Bergamo: Soccer, Europa League, Atalanta Bergamo vs. Borussia Dortmund, Round of last 32: Dortmund’s Michy Batshuayi (L) and Marten de Roon of Bergamo vie for the ball. Photo: Bernd Thissen/dpa

LEGGI ANCHE > FILIPPO ROMA CONTINUA A RICEVERE MINACCE DI MORTE DOPO IL SERVIZIO SUI RIMBORSI FALSI DEL M5S

Michy Batshuay ha scelto un modo molto ironico per rispondere ai tifosi razzisti dell’Atalanta che lo insultavano in quanto nero, deridendoli per esser costretti a guardare l’Europa League in TV, e invitandoli a vedere Black Panther, il film tratto dal fumetto della Marvel che racconta le vicende del personaggio dei fumetti Pantera Nera.