Fabrizio Corona verso l’uscita dal carcere

di Redazione | 21/02/2018

Fabrizio Corona

Fabrizio Corona sta per uscire dal carcere. Il fotografo, che si trova in prigione da ormai diversi anni, ha ottenuto il parere favorevole all’affidamento dalla direzione di San Vittore e dal Servizio per le tossicodipendenze, ma la decisione finale spetta al magistrato di sorveglianza Simone Luerti, come scrive il Corriere della Sera.

Fabrizio Corona verso l’uscita dal carcere

Fabrizio Corona, la cui condanna definitiva scadrà nel 2021, potrebbe quindi uscire presto dal carcere per frequentare una comunità per disintossicarsi dalla dipendenza, psicologica più che fisica, dalla cocaina. Corona era già uscito dal carcere nel 2015, dopo una detenzione di circa due anni e mezzo seguita alle sentenze definitive subite. Il fotografo però era ritornato in prigione a fine 2016 a causa di una presunta intestazione fittizia di beni che sarebbe stata commessa da Corona durante l’affidamento.

LEGGI ANCHE > COMMOVENTE GOGGIA CON L’AVVERSARIA SVIZZERA: «ERO IN SEDIA A ROTELLE E TU MI HAI DATO IL TUO BIGLIETTO IN BUSINESS» | VIDEO

L’ex marito di Nina Moric e compagno di Belen Rodriguez era statoarrestato per i 2,7 milioni in contanti trovati in un controsoffitto e in banca in Austria. Al processo è stato  condannato a un anno per una questione fiscale legata alla società Atena, ma i suoi avvocati Ivano Chiesa e Luca Sirotti sono riusciti a conseguire l’ assoluzione dall’intestazione fittizia, visto che i contanti erano stati accumulati grazie alle serate in discoteca pagate in nero. La casa di Milano dove Fabrizio Corona dovrebbe tornare gli è stata sequestrata in seguito a questa ultima indagine. La detenzione quasi decennale di Fabrizio Corona appare sproposita, come rimarca l’articolo di Giuseppe Guastella per il Corriere della Sera, visto che i reati commessi sono numerosi ma tutti relativamente minori. Nel 2014 Corona aveva anche fatto domanda di grazia.

Foto copertina: Ansa/Daniel Dal Zennaro