Beatrice Naso
|

Beatrice Naso è morta

Beatrice Naso è morta a otto anni. Lo hanno annunciato i suoi parenti più stretti, il papà Alessandro Naso e la zia Sara Sorrentino, ieri sera, quando il corpo della piccola ha smesso di battere. La storia di Beatrice Naso aveva commosso centinaia di migliaia di persone.

Beatrice Naso è morta

Nata senza particolari problemi sette anni fa, la piccola Beatrice si era rotta il polso dopo pochi mesi di vita, e quando era stata ricoverata i medici le avevano scoperto misteriosi calcificazioni ossee che hanno iniziato a bloccarle le articolazioni, fino a renderla completamente immobile. La piccola Beatrice Naso era affetta da una malattia misteriosa rimasta incurabile e inspiegabile fino al decesso avvenuto ieri, a pochi mesi di distanza dalla scomparsa della madre Stefania Sorrentino, morta per un tumore a soli 35 anni.

LEGGI ANCHE > LA VERA STORIA DEL RAGAZZO DI COLORE SENZA BIGLIETTO SUL FRECCIAROSSA 9608

 

La malattia della piccola, che è morta all’ospedale Regina Margherita di Torino dove era ricoverata per l’aggravvarsi delle sue condizioni, è stata documentata su una pagina Facebook, il Mondo di Bea, che è stata seguita da centinaia di migliaia di persone negli ultimi mesi. Zia Sara ha dato così l’annuncio della morte di Beatrice Naso. «Beatrice questa sera è volata via. In questo giorno, dedicato agli innamorati, ha deciso di correre ad abbracciare la sua mamma. Saperle insieme sarà la nostra forza.  Il mondo di Bea resterà in assoluto il miglior posto che io abbia mai potuto visitare, per sempre. Zia Sara ». Il papà di Beatrice, Alessandro Naso, ha salutato la sua bambina con una foto che la ritraeva sorridente, con queste parole. «Con te è volata via una parte di me😔ti porterò sempre nel cuore ❤️TI AMO bambina mia il tuo papà». Beatrice Naso non c’è più, e la sua scomparsa sta emozionando in rete le centinaia di migliaia di persone che aveva seguito la piccola.