Arianna Fontana
|

PyeongChang 2018, immensa Arianna Fontana: medaglia d’oro incredibile | VIDEO

Non poteva sbagliare la portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di PyeongChang 2018 e non l’ha fatto. Alla prima occasione, Arianna Fontana piazza il colpo e porta a casa la seconda medaglia azzurra di questa edizione. Nella prova più corta dello short-track (500 metri), la vorticosa disciplina di velocità sul ghiaccio ci regala una enorme soddisfazione.

ARIANNA FONTANA, GRANDE MEDAGLIA D’ORO

La Fontana ha fatto un percorso senza difficoltà per arrivare all’ultima prova: l’unico ostacolo è stato incontrato in semifinale, dove è stata battuta dalla padrona di casa Choi. Niente da fare, invece, per la connazionale Martina Valcepina, fuori dalla finale per un’inezia, battuta al fotofinish. Lei avrà anche altre occasioni per rifarsi.

Nelle prime tre fasi di gara, Arianna Fontana ha dimostrato una forma invidiabile. Negli ultimi 500 metri – quelli decisivi – si è dovuta confrontare con avversarie di spessore come van Kerkhof (Olanda), Christie (Stati Uniti), Boutin (Canada) e la stessa Choi (Corea). Ha condotto la gara dal primo all’ultimo momento, chiudendo la gara al fotofinish davanti alla padrona di casa Choi (che poi è stata penalizzata). 42″579 con 27 millesimi di vantaggio. Un soffio (circa 22 centimetri) che le regala la sesta medaglia olimpica della carriera, dopo quelle di Torino, Vancouver e Sochi.

Ma l’esperienza di Arianna Fontana non è ancora finita qui: ci saranno le prove nei 1000 metri e nei 1500 metri, oltre alla staffetta. La ventisettenne, insieme alla Valcepina, possono ancora regalarci tantissime soddisfazioni.

ARIANNA FONTANA MEDAGLIA D’ORO, LA CLASSIFICA FINALE

ARIANNA FONTANA 42″579

Van Kerkhof (OLANDA)*

Boutin (CANADA)

Christie (USA)

*La coreana Choi – seconda in gara – è stata penalizzata dalla giuria

(Credit Image: © Tonello Abozzi/Pacific Press via ZUMA Wire)