Nadia Toffa non si sente tradita da Dino Giarrusso candidato col M5S

di Redazione | 09/02/2018

Nadia Toffa

Nadia Toffa non ha mai detto di essersi sentita un po’ tradita, come le altre Iene, per la candidatura di Dino Giarrusso col M5S. L’ha precisato l’ex Iena in una intervista al Tg Zero di Radio Capital, in cui ha letto un messaggio di Nadia Toffa che precisava quanto riportato dal Corriere della Sera.

Nadia Toffa non si sente tradita da Dino Giarrusso candidato col M5S

«Nadia mi ha scritto: non ho mai detto che ci siamo sentiti traditi da te. Era dispiaciutissima, ci siamo sentiti oggi al telefono, ho la schermata del nostro carteggio. Al giornalista del Corriere della Sera in realtà aveva detto: noi siamo sposati con le Iene quindi finché siamo Iene non facciamo nient’altro. e il giornalista ha capito: ci sentiamo traditi. Nadia è una persona che adoro e dei molti lavori che io ho lasciato a metà alle Iene se ne occuperà lei», ha detto Dino Giarrusso, che è candidato del M5S al collegio uninominale di Gianicolense, a Roma.

LEGGI ANCHE > MILKA E OREO CERCANO ASSAGGIATORI DI CIOCCOLATO (A TEMPO INDETERMINATO)

 

Al Corriere della Sera, a una domanda in merito alla corsa del collega con i Cinque Stelle, Nadia Toffa aveva risposto nell’intervista concessa prima del suo ritorno in TV dopo il malore. «No. Ognuno decide per sé, ognuno fa quello che pensa sia giusto. Ci siamo sentiti un po’ traditi e siamo rimasti sorpresi dalla scelta di Dino. Come Iena ha fatto inchieste valide, come politico vedremo», aveva riportato il Corriere anche se secondo quanto detto da Giarrusso a Radio Capital c’è stata una incomprensione.

Foto copertina: profilo Facebook di Dino Giarrusso