Lo show di Sgarbi a Pomigliano: «Di Maio capra, nel M5S deputati del c…» | VIDEO

di Donato De Sena | 07/02/2018

Al Teatro Gloria di Pomigliano d’Arco (Napoli) Vittorio Sgarbi ha aperto ieri sera la sua campagna elettorale nel collegio uninominale in cui sfida il leader M5S Luigi Di Maio. E lo ha fatto senza risparmiare frecciate al Movimento, al loro candidato premier e al fondatore Beppe Grillo. «Sono contro la politica dei dilettanti, degli incompetenti e dei comici», ha detto il candidato del centrodestra. E ancora: «Grillo ha avuto un’ottima idea: quelli che protestavano e che ora sono dalla sua parte scrivevano sulla scheda ‘merda’ e il voto era nullo, ora scrivono ‘Grillo’ ed è valido. Grillo è l’evoluzione della merda». Poi, su Di Maio: «Non ha mai fatto niente, nel lavoro, nello studio, nella proposta. Uno che non ha mai lavorato può solo continuare a non lavorare. Il vero scandalo è lo stipendio di 16mila euro al mese al vicepresidente della Camera che non ha mai fatto un c…». «Sono deputati del c…», «Scoreggine».