Dino Giarrusso al posto dell’ammiraglio Veri per i 5 stelle

di Redazione | 30/01/2018

dino giarrusso

L’agenzia di stampa ANSA informa che la “Iena” Dino Giarrusso sostituirà per il MoVimento 5 Stelle l’ammiraglio Rinaldo Veri al collegio uninominale Roma 10. Veri si è ritirato ieri, dato che risulta già eletto al Consiglio Comunale di Ortona. Inizialmente l’ ammiraglio era stato sostituito dalla parlamentare Carla Ruocco, già capolista al proporzionale. Adesso arriva la iena. Giarrusso si era candidato alle Parlamentarie ma poi aveva fatto sapere di voler rinunciare. Deve aver cambiato idea.

LEGGI ANCHE > DINO GIARRUSSO: «PER UN GIORNALISTA NON È STRANO CANDIDARSI NEL M5S»

“Non ho paracaduti”, spiega Dino Giarrusso a La Zanzara su Radio 24, aggiungendo come della paga eventuale e della carriera gli interessi fino a un certo punto. “Ho capito dalla campagna elettorale che volevo partecipare. Sono bastate due settimane di campagna elettorale per farmi rimpiangere quella scelta”. “Il primo ad aver pensato a me come candidato – spiega – è stato Max Bugani”.

LEGGI ANCHE > LA IENA DINO GIARRUSSO FA INCAVOLARE TUTTO IL PD

Dino Giarrusso candidato ora con i grillini spiega come il settore in cui avrebbe maggior interesse d’azione sia il campo dell’informazione, magari la Commissione vigilanza Rai. Come sia possibile che, da ritirato, rientri in corsa? Semplice correrà comunque all’uninominale, come la sfilza dei candidati della società civile, esterni, targata M5S.  “Mi spiace – sottolinea – di aver saltato la prima parte” della campagna ma la sfida di queste elezioni rappresenta “il momento giusto per mettersi in gioco“. Giarrusso è presidente a Roma. Non ci dovrebbe così esser alcun problema.