Come nascondere l’ultimo accesso su Instagram

di Redazione | 25/01/2018

instagram

Come avviene su WhatsApp, Telegram e Messenger Facebook anche su Instagram ora viene visualizzato quando un utente ha effettuato l’ultimo accesso all’applicazione, o meglio, quando l’ha utilizzata per l’ultima volta. Questo avviene nella sezione Direct, ovvero quella dedicata ai messaggi tra utenti. Si tratta di un’informazione talvolta preziosa per chi prova a contattare un’altra persona, utile per capire se il destinatario dei propri messaggi sta conversando anche con altri, se ha chiuso da poco una conversazione oppure se, altro caso, non utilizza frequentemente la chat. Non sempre però è possibile. Tanti utenti preferiscono disattivare la funzione e non lasciare agli amici alcuna traccia dei propri accessi. Qui vi spieghiamo come.

Come nascondere le informazioni sull’ultimo accesso su Instagram

Anche su Instagram è possibile cancellare quella informazione. È con l’ultimo aggiornamento, arrivato con le ultime versioni per dispositivi Android e iOS, che viene data la possibilità ai contatti con i quali vengono scambiati messaggi di conoscere l’accesso più recente: compare il solito rigo che indica l’orario dell’ultima attività. L’informazione, viene fornita di default da tutti gli utenti e solo nella sezione dei messaggi. Per disattivarla bisogna cambiare un’impostazione nel menu delle opzioni. Nell’elenco delle opzioni dopo le voci «Invita amici», «Segui persone» e «Account» c’è la voce «Impostazioni». Scorrendo, dopo le voci che riguardano il salvataggio di foto e video, compare la scritta «Mostra lo stato di attività». È quella l’opzione che va disattivata spegnendo l’interruttore blu.

 

 

Va precisato che in caso di disattivazione non sarà possibile visualizzare l’ultima attività degli altri utenti. La didascalia spiega: «Consenti agli account che segui e a tutte le persone a cui mandi i messaggi di vedere l’orario della tua ultima attività sulle app Instagram. Quando disattivi questa funzione, non potrai vedere lo stesso stato di attività degli altri account».

(Foto di copertina Dpa da archivio Ansa)

TAG: Instagram