vaccini Luigi Di Maio
|

Vaccini, Luigi Di Maio segue Salvini: «Se il M5S andrà al governo cambierà la legge Lorenzin»

«Se il Movimento 5 stelle andrà al governo cambierà la legge Lorenzin sull’obbligo dei vaccini». Lo ha affermato il candidato premier M5S, Luigi Di Maio, a Un Giorno da Pecora su Rai Radio Uno. «Noi faremo una legge sulla raccomandazione dei vaccini, noi siamo a favore della raccomandazione. Obbligo? Noi lo intendiamo come era prima del decreto Lorenzin».

LEGGI ANCHE > PERCHÉ NON C’È NULLA DA STUPIRSI SULLA FRASE DI ATTILIO FONTANA

Una frase che è destinata a scatenare reazioni. La prima è quella della ministra Lorenzin. «Di Maio come Salvini: sui VACCINI, come su tutto il resto, il populismo parla la stessa lingua. Gli italiani sapranno valutare la serietà dei programmi e delle persone. Avanti con il buon senso, avanti con Civica Popolare! #vaccinocontroincompetenti», ha twittato.