L’Italia del nuoto vince tre ori, ma Gazzetta lo racconta a pagina 37. L’ira del web: «Continuate a parlare del c**o di Wanda Nara»

di Gianmichele Laino | 18/12/2017

europei nuoto

Quella di Copenaghen 2017 è seconda spedizione azzurra agli europei indoor in vasca corta di nuoto più titolata di sempre, eppure La Gazzetta dello Sport – il principale quotidiano sportivo italiano – relega la notizia a pagina 37, con un semplice richiamo in prima nella parte più alta della pagina, al di sopra della testata. Nemmeno le tre medaglie d’oro nella giornata conclusiva di ieri (quella di Luca Dotto nella gara regina dei 100 stile libero, ma anche quella di Marco Orsi nei 100 misti e di Simone Sabbioni nei 50 dorso) hanno portato la rosea a dedicare uno spazio più ampio alle imprese degli azzurri in vasca.

LEGGI ANCHE > La Federnuoto minimizza l’attacco sessista a Federica Pellegrini: «Cose che capitano»

EUROPEI NUOTO, LA PROTESTA DEGLI ATLETI CONTRO GAZZETTA

E dire che, nella giornata di sabato, lo stesso Luca Dotto aveva lanciato una stilettata allo stesso quotidiano sportivo, direttamente via Twitter: «È bello vedere che nel più grande quotidiano di informazione sportiva italiano, in prima pagina, viene dato più spazio al trio Icardi-Lopez-Wanda Nara e alle loro scorribande, che alle nostre medaglie all’europeo».

Gli aveva fatto eco la sua compagna Rossella Fiamingo, campionessa di scherma. Commentando la medaglia d’oro di Dotto, sempre su twitter, aveva scritto: «Stavolta te la sei meritata la prima pagina, domani compro la Gazzetta». Prima pagina che è arrivata, ma non come avrebbe dovuto. In un’Italia che reclama sempre più meritocrazia, i campioni d’Europa del nuoto sono comunque finiti in fondo all’edizione odierna del quotidiano.

EUROPEI NUOTO, LE CRITICHE DA PARTE DEL WEB

La cosa, ovviamente, non è passata inosservata. Sui social network, infatti, i sostenitori del nuoto azzurro hanno rimarcato la mancanza di copertura mediatica dell’evento, lasciandosi andare ai commenti più disparati.

Ovviamente, dopo le parole di Dotto, non sono mancati i riferimenti a Wanda Nara e al suo triangolo amoroso con Mauro Icardi e Maxi Lopez. Il commento di questo utente su Twitter, però, è molto meno diplomatico di quello scritto dal neo-campione europeo di nuoto:

Oggi, a onor del vero, più che il gossip su Wanda Nara, a farla da padrona è la débâcle in campionato del Milan di Gennaro Gattuso, sconfitto per 3-0 dal Verona penultimo in classifica. E se può essere comprensibile che il calcio, il lunedì, sia l’argomento più gettonato sui quotidiani sportivi, un maggiore approfondimento sul nuoto – visti i risultati clamorosi – poteva anche starci. Magari una pagina 6 invece che una pagina 37?

(Credit Image: © Petter Arvidson/Bildbyran via ZUMA Wire)